adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

The Hunter – Il cacciatore

lunedì 20 Giugno, 2011 | di Filippo Zoratti
The Hunter – Il cacciatore
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

L’innocenza dei carnefici, la colpevolezza delle vittime
Sono molteplici le chiavi di lettura cui si apre The Hunter, in concorso a Berlino nel 2010 e passato anche all’ultimo Torino Film Festival. Ci si può fermare alla superficie delle cose, e osservare la tragedia dell’uomo comune Ali che perde moglie e figlia per colpa di una sparatoria come semplice revenge movie privo di fronzoli e orpelli: Ali in cerca di cieca vendetta imbraccia il fucile, ammazza due poliziotti (ma avrebbero potuto essere anche due civili, se avesse sparato qualche secondo prima), scappa e viene catturato nei boschi. Punto.

Oppure ci si può tuffare più in profondità, e accettare gli indizi che progressivamente il regista Rafi Pitts – tutt’altro che un carneade: classe 1967, collaboratore di Doillon e Godard e autore già nel 2003 di un documentario su Abel Ferrara – dissemina lungo la sua sceneggiatura. the_hunterA partire dall’istantanea che apre il film, scattata nel 1980 da Manoocher Deghati e raffigurante un gruppo di Guardie della Rivoluzione Islamica (altrimenti detti pasdaran) in motocicletta durante le celebrazioni per il primo anniversario della rivoluzione. Trent’anni dopo Pitts sembra chiedersi cosa sia rimasto di quella foto e quanto il popolo iraniano sia stato derubato da quell’atto di ribellione. La piccola storia di una famiglia distrutta colpevolmente vittima del fuoco incrociato fra polizia e manifestanti si fa così parte per il tutto, sineddoche e metafora politica sull’impossibilità di una normalità a causa del regime (è l’Iran, ma potrebbe essere qualunque altro Paese ammorbato dal cancro della dittatura). Non ci si può rifugiare, né evadere, né scomparire, e ogni tentativo di dialogo affoga nella tensione e nella corruzione di una società aggressiva pronta ad esplodere come una bomba ad orologeria. Ali, muto e sbigottito davanti all’assordante stupidità del fanatismo, carica la sua arma e sale sulla collina. Che senso ha parlare di cacciatori e prede? Esiste una differenza fra innocenza e colpa quando la vendetta è l’unico orizzonte storico perseguibile? “In Iran, quando invitiamo qualcuno a cena, gli offriamo il maggior numero possibile di piatti, ma poi è libero di scegliere cosa mangiare” ha dichiarato Pitts. “Io rispetto il pubblico offrendogli l’opportunità di pensare come meglio preferisce”. A noi la scelta, dunque. E a lui, all’autore fuggito dal proprio Paese nel 1981 allo scoppio della guerra tra Iran e Iraq, l’urgenza della denuncia morale ed etica attraverso uno sguardo cupo e inequivocabile sulla vita a Teheran al tempo di Ahmadinejad.

The Hunter – Il cacciatore [Shekarchi, Germania/Iran 2010] REGIA Rafi Pitts.
CAST Rafi Pitts, Mitra Hajjar, Ali Nicksaulat, Hassan Ghalenoi.
SCENEGGIATURA Rafi Pitts. FOTOGRAFIA Mohammad Davudi. MONTAGGIO Hassan Hassandoost.
Thriller, durata 90 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly