adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Il Titanic de’ noantri

giovedì 19 Gennaio, 2012 | di Roy Menarini
Il Titanic de’ noantri
Editoriale
0
Facebooktwittergoogle_plusmail

Non fosse una tragedia immane, ci sarebbe da ridere. Purtroppo rimangono solamente le lacrime e l’ennesima prova di demenza nazionale. Come ci suggerisce l’amico e collega Claudio Bisoni, nella nostra parodia del Titanic l’errore umano è provocato dal maranza di turno che invece di strombazzare al semaforo per salutare l’amico in Porsche, fa il gallo con una nave da mezzo chilometro a un pelo dalla riva.

Non sarà un caso se il tragicomico è il timbro principale della commedia all’italiana.costa-concordia Al momento di scrivere, ovviamente, tutto è ancora oscuro, le voci si rincorrono e magari si scoprirà che il comandante non aveva colpa e che queste sono tutte illazioni. Eppure la tentazione di una lettura in stile “identità nazionale” viene tutta. Anche se le cose non stessero come affermano gli inquirenti, infatti, rimane quell’immagine della Costa Concordia – non a caso ambientazione di uno degli ultimi cinepanettoni – mestamente incagliata, con il suo carico di morti e dispersi. Le immagini dei videofonini, rilanciate da Youreporter (su cui un giorno bisognerà fare una seria analisi), sono drammaticamente simili ai tanti film navali catastrofici che abbiamo visto, con la gente che cammina obliqua e i fiotti d’acqua che inondano la sala ristorante. Si può solo immaginare la paura e l’ansia di chi stava sopra quella gigantesca bara galleggiante, con un pensiero proprio a ciò che i passeggeri avevano imparato dal grande e piccolo schermo. E chissà se qualcuno ha riflettuto – visto che i media non lo hanno fatto – su quello che avviene in ben più modeste barchette, piene di derelitti senza volto e senza nome, che si rovesciano nel Mediterraneo mietendo vittime anonime mentre noi legittimamente ci mettiamo nei panni dei turisti di oggi. Eppure, nel nostro caso, non esiste nemmeno la magra consolazione di aver dato vita a un simbolo del progresso infranto o dell’immaginario contemporaneo: solo una triste storia di casa nostra, dove cialtronaggine fa rima con lutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly