adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Film (e cinefilia) online

giovedì 26 gennaio, 2012 | di Roy Menarini
Film (e cinefilia) online
Editoriale
0
Facebooktwittergoogle_plusmail

Il recente lancio della nuova piattaforma MyMovies Live, che proporrà un film inedito ogni due settimane, offrendo una sorta di distribuzione alternativa per il cinema d’essai, inedito e d’autore, non poteva capitare in un momento più simbolico.

Detto che Mediacritica recensirà anche tutti i film di questa “sala” molto particolare – e cercherà di fare lo stesso con le altre piattaforme VOD che stanno nascendo – vale la pena ricordare che negli stessi giorni è stata ufficializzata la chiusura delle rete Blockbuster in Italia (rimarranno solamente i negozi in franchise che si saranno autonomizzati) e l’oscuramento da parte dell’FBI del sito Megaupload (con Megavideo) e l’arresto del suo storico creatore. film-su-computer La Rete è talmente piena di commenti e analisi su quest’ultimo caso, anche accurati, che un editoriale come questo rischierebbe solo di affermare banalità a proposito della libertà sul web e dell’urgenza di una rivoluzione copernicana sul concetto di diritto d’autore e proprietà intellettuale. Ovviamente il rozzo arricchito ora in galera non ci fa nessuna pena, avendo lucrato su noi internauti ed essendosi spazzolato valanghe di denaro con ben poca sensibilità per la militanza no copyright. Eppure il problema si pone. Un modo di superarlo – visto che al momento altri siti di free streaming stanno autosospendendosi per non rischiare la caccia alle streghe – è ovviamente garantire un’alternativa legale, a basso prezzo, di alta qualità video, agli spettatori di una nuova cinefilia che si sta sviluppando in tutto il mondo, abituata al web, ai sottotitoli, alle opere inedite e a una conoscenza capillare del proprio amore per le narrazioni mediali.

Questo non basterà, perché deve arrivare il momento in cui io potrò liberamente scegliere, appena leggo di un film passato a qualche festival, di vederlo subito, seduta stante, senza vincoli di legge, pagando poco o pochissimo, ovunque mi trovi. Al contempo, il consumo in sala va ripensato e ricollocato, integrandosi assai meglio con i new media, e gestendo un rapporto del tutto nuovo con la distribuzione, vero nodo scorsoio da ripensare per rinsaldare e rilanciare gli esercenti. Discorso lungo, appunto, che riprenderemo. Nel frattempo, Mediacritica si porrà sempre più come faro nella pletora di prodotti, film, piattaforme, canali, prime visioni, etc., cercando di guidare il lettore e l’appassionato al “consumo consapevole”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly