adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Magic Mike

lunedì 24 Settembre, 2012 | di Eleonora Degrassi
Magic Mike
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Un corpo che si spoglia, una nazione che si racconta
Lustrini, perizomi con la bandiera americana, coreografie fantasmagoriche ed erotiche. Un gruppo di uomini, un uomo solo, corpo erculeo e muscoli guizzanti. Nazione alla deriva, confusa, chiusa nel suo “corpo”, drogata di sé e di fama.

Mike è Magico, lo dice anche il suo nome “di battaglia”, i suoi spettacoli sono magici, creano un’orda di donne urlanti e scalpitanti, pronte ad ammirare l’icona di turno, mitizzata e ridicolizzata insieme (il pompiere, l’ufficiale, il rapper, il poliziotto). Urla, mani che anelano a toccare l’“America”, corpi che si strusciano su altri corpi, vibranti e desiderosi, dollari negli slip, questo si scatena sul palco dello Xquisite e lì, immaginari e fantasie collettive, si fanno corpo. Steven Soderbergh racconta questa storia di sesso e crisi in Magic Mike. Mike/Channing Tatum – il soggetto del filmmediacritica_magic_mike_290 si ispira alla sua esperienza di spogliarellista – è il re dello strip club in cui lavora, mentore di Adam, the Kid/Alex Pettyfer – giovane ragazzo privo di soldi e di lavoro, preso per mano da Mike e accompagnato in un mondo di soldi facili, sesso e droga. Adam apprende, succhia tutti gli insegnamenti dell’“esperto”, e si lascia andare, irretito, legato oramai con doppi legacci al fondo del gorgo in cui è precipitato. Lo spettacolo offerto sul palco dagli stripper è quello di un corpo agghindato per mostrare la parte migliore di sé e il regista, con il suo film, ci consegna grandezza e “piccolezza”, erculea solidità e fragile prestanza dell’Uomo-Nazione contemporaneo, mostrandoci la “vera” carne martoriata e dilaniata. Il corpo degli spogliarellisti dello strip club è metafora infatti dell’intera Nazione, dell’America post-Bush, in crisi, vacillante economicamente (Mike svolge quattro lavori ma non riesce ad avere un prestito in banca, stira i soldi, ancora intrisi di sudore, olio e desiderio, sperando di poter realizzare il suo sogno), bloccata in un precario equilibrio tra l’abisso e l’Olimpo. Il microcosmo borderline diventa metafora di un universo più grande, di una cultura dell’esibizione i cui protagonisti puntano al successo, alla ricchezza, nascondendo la polvere sotto il tappeto, contraltare di una società persa e privata dei suoi numi tutelari. Soderbergh, ironico e “spudorato”, attraverso una storia sfrontata e irriverente, arriva ad analizzare l’America senza sconti e moralismi, senza pruderie inutili; e mentre Mike, The Kid, Dallas/Matthew McConaughey e gli altri si spogliano, togliendosi un indumento dopo l’altro, ammaliando le spettatrici con movimenti pelvici e muscoli in tensione, a mettersi a nudo è anche la loro Nazione, e lo spettatore si immerge, sempre più, divertendosi e riflettendo, nella confusione economica, sessuale, esistenziale dei giorni nostri.

Magic Mike [id., USA 2012] REGIA Steven Soderbergh.
CAST Channing Tatum, Alex Pettyfer, Matthew McConaughey, Olivia Munn.
SCENEGGIATURA Reid Carolin. FOTOGRAFIA Peter Andrews (a.k.a. Steven Soderbergh).
Commedia drammatica, durata 110 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly