adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Il ruolo (del) critico

mercoledì 14 Novembre, 2012 | di Lapo Gresleri
Il ruolo (del) critico
Editoriale
0
Facebooktwittergoogle_plusmail

In una società come quella contemporanea, abituata ad avere un’opinione su qualunque argomento compreso ciò di cui palesemente non ha competenza, il critico si è fatto figura culturale sempre più marginale.

Stoicamente, egli si rapporta ad un pubblico molto spesso poco interessato a un vero e approfondito confronto sul testo, convinto com’è che il suo valore sia riducibile a una dicotomia di gusto “bello/brutto”, “piace/non piace”. L’analisi dell’oggetto in questione mirante a leggerne i contenuti più profondi viene così meno, in un’azione che – sotto l’apparenza di democratizzazione del giudizio individuale – si fa in realtà semplice valutazione di un’opera depauperata ormai del suo significato intellettuale, sancendo in definitiva l’inutilità del gesto critico. Proprio tale gesto diventa perciò, in questo contesto, segno di un’opposizione mentale quanto etica a una generalizzata banalizzazione al fine di rendere “tutto alla portata di tutti”, appiattendo e semplificando qualsiasi discorso a un livello base, privo dei contenuti necessari a sviluppare un pensiero profondo, maturato secondo una propria visione della cose.
L’essere critici oggi richiede perciò la formazione di un punto di vista personale acquisibile solo attraverso un esercizio intellettuale costante, che sviluppi la capacità di leggere e mettere in relazione anche aspetti ed elementi apparentemente lontani tra loro, permettendo in tal modo una visione sempre più ampia di ciò che si ha attorno. È così che l’opinione diventa motivata, tale da assumere la caratterizzazione di un parere che va oltre l’estimazione puramente estetica, facendosi espressione di un’interpretazione – positiva o negativa, ma sempre e comunque critica – della realtà contemporanea.
Uno sforzo utile e necessario, il cui impegno, per i sacrifici e i risultati che porta e comporta, può risultare agli occhi dei più pleonastico se non addirittura fastidioso, saccente, moralistico, in una parola sgradevole. Perché come diceva Elio Petri, quella attuale è “una società che ormai richiede la gradevolezza a tutto, persino all’impegno: se l’impegno è gradevole, e quindi non dà fastidio a nessuno, lo accetta. Altrimenti no”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly