adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Lawless

sabato 1 Dicembre, 2012 | di Lapo Gresleri
Lawless
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

(Soprav)Vivere al tempo della crisi
John Hillcoat torna al lungometraggio dopo The Road con un altro adattamento (La contea più fradicia del mondo di Matt Bonduart, nipote dei tre noti fuorilegge), sceneggiato dal fidato Nick Cave (La Proposta), qui anche autore con Warren Ellis della splendida colonna sonora.

Contea di Franklin (Virginia), Grande Depressione. Forrest, Howard e Jack Bonduart commerciano clandestinamente alcol. Gli affari vanno bene, finché il nuovo federale Charlie Rakes non ingaggia una guerra senza esclusione di colpi in nome della legge contro i trafficanti, e in particolare i tre fratelli. Con un occhio al quasi sconosciuto Il contrabbandiere di Arthur Ripley, Hillcoat rispolvera il gangster-movie d’ambientazione rurale, realizzando un film più che dignitoso e fortemente legato alla contemporaneità. L’America anni Trenta, così finemente ricostruita con richiami evidenti a Boardwalk Empire (da cui si attingono look, ambienti e la violenza insita nel tessuto sociale), non deve infatti trarre in inganno. Il regista in realtà parla di un’altra depressione, quella odierna, le cui conseguenze sono le medesime di quella precedente, solo meno evidenti perché legate a un contesto di benessere maggiore rispetto al 1929. Non a caso dunque i protagonisti non sono i soliti Al Capone, Lucky Luciano o John Dillinger, incarnazioni al negativo del self-made man, bensì i Bonduart, montanari squattrinati che cercano di sopravvivere come possono a una situazione critica provocata, come l’attuale, da uno Stato incapace di gestirla per il suo condizionamento da banche e lobbies, le cui speculazioni economiche hanno generato la crisi. Forrest e Howard sono relitti umani, “sopravvissuti” – come amano definirsi – alle tragedie della vita: la Spagnola per il primo, la guerra per il secondo; sono loro a impersonare la disillusione del sogno americano, affrontando una realtà che non è affatto quella propagandata dai media, vivendo la crudezza del proprio tempo sulla loro pelle, con il distacco e la rabbia di chi domina la paura e non si fa dominare da essa. Resta Jack, il più giovane e inesperto dei tre, impaziente di ergersi all’aura mitica dei fratelli, ma allo stesso tempo desideroso di una vita semplice in compagnia della ragazza che ama. Come lui, chi vive in maniera diretta la drammaticità attuale si trova combattuto tra il desiderio di reazione e quello di attesa di un tempo migliore. Un dilemma umano, segnale di un malessere collettivo che ancora non si riesce a superare.

Lawless [Id., USA 2012], REGIA John Hillcoat.
CAST Tom Hardy, Gary Oldman, Guy Pearce, Shia LaBeouf, Jason Clarke, Jessica Chastain.
SCENEGGIATURA Nick Cave, dal romanzo “La contea più fradicia del mondo” di Matt Bonduart. FOTOGRAFIA Benoît Delhomme. MUSICHE Nick Cave, Warren Ellis.
Gangster, durata 116 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly