adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Buon anno Sarajevo

mercoledì 9 Gennaio, 2013 | di Carolina Crespi
Buon anno Sarajevo
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Visioni notturne, mentre la città cambia pelle
È un sentimento di tenerezza sommessa quello che accompagna lo spettatore di Buon anno Sarajevo, ultimo lavoro della regista bosniaca Aida Begic, alla sua seconda prova dopo Snijeg – Neve. Protagonisti della vicenda sono due fratelli che hanno perso i genitori nel conflitto, le cui immagini originali tornano di tanto in tanto nei momenti in cui il film sembra rallentare.

Nedim (14 anni) è un adolescente diabetico che ha qualche problema con i compagni di scuola e si lascia coinvolgere dai delinquenti del quartiere. Su di lui veglia Rahima (23 anni), la sorella maggiore, che nonostante l’aspetto dimesso, è una donna determinata che ha trovato nell’Islam il suo equilibrio. Porta il velo per scelta, è aiuto cuoca in un locale elegante in cui passa la maggior parte del tempo e dove spesso è costretta a farsi valere per ottenere ciò che le spetta.Buon_Anno_Sarajevo La Sarajevo della Begic è soprattutto notturna e ripetitiva. I luoghi sono la casa dei fratelli, le cucine e la strada che li collega. Le luci sono morbide, illuminano l’incarnato dei volti dei personaggi in un modo che è quasi sacrale. Le immagini sono composte ad arte come in un quadro fiammingo: povere di oggetti e piene di rumori. I dialoghi radi, i piccoli gesti quotidiani maniacali, i colori, sempre gli stessi, sono al servizio dello sguardo severo di Rahima che giudica e sospetta anche se non vuole. Non c’è traccia di una dimensione sociale che superi quella dei vicini di casa, della cassiera dell’alimentare, o dei colleghi di lavoro con cui fumare una sigaretta durante le brevi pause. Le relazioni sono estremamente intime, l’innamoramento non è mai un colpo di fulmine ma una decisione da soppesare, il rapporto difficile col fratello alterna momenti di delicatezza in cui Rahima è una madre rispettosa a momenti di scontro in cui Nedim torna ad essere il fratello minore. Non manca nemmeno la tensione: pistole, strade buie, amicizie ambigue, solitudine. Ed è proprio sotto quei ponti dove non si dovrebbe andare e con quelle persone di cui non fidarsi che il coraggio di Rahima conquista lo spettatore, perché le cose a Sarajevo sono cambiate: una pistola in scena non è detto che spari, una via malfamata non porta alla perdizione, un velo stretto in testa non è per forza una costrizione. Buon anno Sarajevo è il film con cui la Begic dice addio al pessimismo di una generazione a cui la regista appartiene e che ha vissuto su di sé la miseria della guerra. Augura a se stessa e alla sua capitale che tutto vada per il meglio, a cominciare dal pensiero positivo di ciascuno: l’ottimismo dunque pare essere il primo tra propositi per l’anno che viene.

Buon anno Sarajevo [Djeca, Bosnia/Germania/Francia/Turchia 2012] REGIA Aida Begic.
CAST Marija Pikic, Ismir Gagula, Bojan Navojec, Sanela Papeljak, Vedran Djekic.
SCENEGGIATURA Aida Begic. FOTOGRAFIA Erol Zubcevic.
Drammatico, durata 90 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly