adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Silenced (aka The Crucible)

sabato 16 Marzo, 2013 | di Filippo Zoratti
Silenced (aka The Crucible)
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE INEDITI
Indignazioni
La prima informazione da sapere su Silenced (titolo internazionale dell’originale Dogani, che letteralmente andrebbe tradotto con The Crucible, “La prova del fuoco”) è che si tratta di un film profondamente intriso di idealismo, un’opera che si pone un dichiarato intento di denuncia sociale. Con buona pace di chi, dopo la vittoria al 14° Far East Film Festival di Udine, ne ha denunciato la parzialità e la scorrettezza della messinscena.

Il lavoro del regista Hwang Dong-hyuk è così perché vuole essere così: di parte, indignato. La vicenda prende spunto da un fatto reale di cronaca che ha scosso la Corea del Sud: si parla di violenza sui bambini, di pedofilia e di uno scandalo risaputo ma nascosto “sotto il tappeto” dell’intoccabilità dei potenti. mediacritica_the_crucible1aQuando il protagonista In-ho raggiunge la remota provincia di Gwangju per prendere servizio come insegnante in una scuola per non udenti, si cala in uno scenario da film horror: gli allievi sono terrorizzati, si ritraggono alla presenza degli adulti con espressioni tormentate e angosciate. Il giovane professore si trova davanti ad un sistema appurato e consolidato di torture e abusi perpetrati dai dirigenti dell’istituto nei confronti dei ragazzi. Tutta la prima parte di Silenced è straordinariamente rallentata, per permettere ai personaggi principali di svelare le proprie identità: oltre ad In-ho infatti, è necessario soffermare la nostra attenzione sull’attivista per i diritti umani Yu-jin e sulla coppia di diabolici gemelli che amministrano la scuola. L’obiettivo della cinepresa non è tanto quello di svelare il crimine, già conosciuto: il vero cuore della storia risiede dapprima nella costruzione di un’empatia nei confronti dello scontro buoni/cattivi, e successivamente negli sforzi per consegnare gli aggressori alla giustizia. Per rafforzare le sue tesi, Hwang compie due scelte controverse, forse ricattatorie ma necessarie: mostrare apertamente i soprusi, soprattutto con i primi piani dei ragazzini sofferenti, e dedicare tutta la seconda metà al courtroom drama, con il processo ai vari aguzzini che non vediamo l’ora siano condannati. È questa, senza dubbio, la parte più enfatizzata e amplificata nei suoi slanci retorici; ma perché mai tutto questo dovrebbe sminuire il valore dell’opera? In patria la visione di Silenced ha scatenato le proteste dei cittadini, spingendo la classe politica coreana ad approvare in fretta una legge che aumentasse la protezione di tutte le persone a rischio di violenza sessuale. Cerchiamo di capirci: siamo di fronte ad un’opera d’Arte che ha influito sulla vita quotidiana, sulla politica e sull’opinione pubblica. Un miracolo. Le critiche alla qualità oggettiva del film non c’entrano nulla: questa è la vittoria del Cinema.

Silenced (aka The Crucible) [Dogani, Corea del Sud 2011] REGIA Hwang Dong-hyuk.
CAST Gong Yoo, Jung Yu-mi, Kim Hyeon-su, Jeong In-seo.
SCENEGGIATURA Hwang Dong-hyuk. MONTAGGIO Ham Sang-won. MUSICHE Mowg.
Drammatico/Thriller, durata 125 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly