adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Volver – Tornare (2006)

sabato 23 Marzo, 2013 | di Alice Cucchetti
Volver – Tornare (2006)
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE PEDRO ALMODOVAR
Spettri e carne
Tornare, ritornare, ricominciare. Diventare. “Volver” è una di quelle parole malleabili e dense, che mutano col contesto, che accatastano significati. Volver è un film che assomiglia molto alla parola che gli fa da titolo.

Più scarno rispetto al primo cinema di Almodóvar, Volver è secco, brusco e volitivo come la sua protagonista Raimunda, e probabilmente come la Mancha in cui è in gran parte ambientato. Colpisce per l’esclusività femminile – traccia tipica del cinema almodovariano, ma che qui si fa essenziale, inevitabile: gli uomini portano solo guai, come al solito, ma vengono relegati senza troppe ansie fuori mediacritica_volver1schermo, fuori campo, dall’altra parte di un telefono o di un bancone, dentro un frigorifero, in una tomba morbida sulle rive del lago. Come dire: sì, d’accordo, ma adesso ho da fare le cose davvero importanti. L’universo femminile segue una discendenza tutta matriarcale, avvicinando nonne e nipoti e componendo un microcosmo autosufficiente, una sorellanza intergenerazionale fatta di vicine disponibili e di un parentado trasversale, reale o acquisito. Un macrocosmo parallelo che si regge su rituali quotidiani, dove lavare i piatti, pulire una tomba, colorare i capelli sono gesti potenti, capaci di scatenare evocazioni ancestrali. Un flusso dove vita e morte non sono misteri, né timori, ma occorrenze pratiche, parte di un tutto spazzato da un vento (che, a non starci attenti, “volver loco”, rende pazzi). Almodóvar asciuga il melodramma dalle scene madri, dispiega un susseguirsi incessante di incesti, parricidi, resurrezioni e agnizioni, declinandolo al ritmo malinconico del flamenco (la canzone di Raimunda, il cui testo riassume in sé tutti i significati del racconto proprio come il titolo del film, chiama lacrime di emozione identiche negli occhi della figlia, della madre, dello spettatore) e della nostalgia dolcissima di un ritorno a casa. La narrazione rotola via, macchiata insistentemente di realismo magico, quello per cui i fantasmi sono materici, si nascondono sotto i letti, dentro i bagagliai, guardano Visconti (e se stessi) alla tv e inorridiscono davanti alla disumanità inaffrontabile di un protoreality show senza vergogna. Il mondo narrativo del regista spagnolo è un contrappunto di colori accesi (soprattutto, il suo rosso inconfondibile) e di un cinema vivo e onnipresente, che si sostanzia nell’identità tra Penélope Cruz e Sophia Loren, nella riproposizione degli ormai definiti topoi almodovariani, nel rimasticamento dei generi (per esempio, i rimandi hitchcockiani nelle sequenze dell’omicidio di Paco). Un continuo volver, tornare, ritornare, ricominciare, diventare. Spettri e carne, e vento della Mancha.

Volver – Tornare [Volver, Spagna 2006] REGIA Pedro Almodóvar.
CAST Penélope Cruz, Carmen Maura, Lola Duenas, Blanca Portillo.
SCENEGGIATURA Pedro Almodóvar. FOTOGRAFIA José Luis Alcaine. MUSICHE Alberto Iglesias.
Drammatico, durata 121 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly