adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Al gioco del trono o si vive o… si censura!

mercoledì 22 Maggio, 2013 | di Eleonora Degrassi
Al gioco del trono o si vive o… si censura!
Editoriale
0
Facebooktwittermail

Rai 4 dal 2 maggio ha iniziato a trasmettere in chiaro la prima stagione di Game of Thrones, ispirata alla saga di George R.R. Martin Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Negli USA la prima stagione, targata HBO e trasmessa nel 2011, ha ottenuto oltre 9 milioni di spettatori. La terza stagione è iniziata oltreoceano il 31 marzo (da noi il 10 maggio, su Sky Cinema 1).

L’avvicente storia dei Lannister & Co. si complica, inserendo nuovi ruoli (Lady Olenna Tyrell, Mance Rayder, Orell) e sparigliando le carte: le storie dei personaggi si intrecciano, in un’eterna lotta per il trono. Intanto, sui nostri schermi, si apre una battaglia, tutta reale, tra Borgomeo (presidente AIART, Associazione Italiana ascoltatori radio e televisione) e Carlo Freccero, direttore di Rai 4, a suon di perbenismo e censura. “Il programma è volgare e pornografico, con insistite scene di violenza e sesso, mediacritica_editoriale_il_trono_di_spadequasi gli autori fossero impegnati a ottenere l’oscar della depravazione”, tuona Borgomeo, invocandone la sospensione. Freccero risponde che “in realtà gli autori si sono impegnati non solo a ottenere ampi riscontri di pubblico, ma pure a guadagnare o a concorrere fino [ai] principali premi della tv americana”. Rai 4 trasmette il prodotto ogni giovedì, alle 21.10 censurato e con il bollino rosso; il venerdì, alle 23.20, in versione integrale. Partiamo da un dato di fatto: Game of Thrones è violento, nudo, fortemente erotico, ma questa è la sua forza. Il sangue che scorre non è mai fine a se stesso, l’erotismo etero o omosessuale non è puro voyerismo, ma desiderio, impulso di chi il potere ce l’ha. Chiederne l’“epurazione” vuol dire snaturare l’opera, dimostrando mancata conoscenza e ignoranza. È come chiedere a dei ed eroi greci e latini di dismettere gli abiti di perfidia e malignità perchè i nostri cuori sono deboli e la nostra anima troppo pura. Re Lannister umilia e sevizia, ed eliminando le sue barbarie si banalizza lui, grumo di pulsioni malate. Il nano Tyrion Lannister, sfregiato nel volto, con doti umane che mancano al resto della famiglia è diventato oramai sex-symbol: se togliamo la straordinaria potentia coeundi della prima stagione, togliamo parte del suo mito. Se eliminiamo l’incesto da Game of Thrones, eliminiamo Game of Thrones. Da tempo la serie tv ha perso il carattere didascalico, quindi è pruderie inutile tirare in ballo la censura – come se il nostro mondo fosse un Eden, non percorso da “scosse” telluriche e miasmi violenti, soprattutto se il Catone di turno se ne esce con “viola il buon senso e sperpera danaro pubblico”. Cancellare Game of Thrones vorrebbe dire tarpare le ali alla creatività e privarci di una serie tv di qualità; sono ben altri fatti e personaggi, purtroppo quelli sì reali, di cui faremmo volentieri a meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly