adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Il cinema in tv

mercoledì 5 Giugno, 2013 | di Giulia Zen
Il cinema in tv
TV
0
Facebooktwittermail

Drugstore vs. Supercinema
Cinema e televisione sono sempre stati in un rapporto concorrenziale: alla nascita della seconda, il grande schermo vide perdere gran parte degli spettatori. Viceversa, con l’uscita delle superproduzioni schiacciatutto, la televisione fu costretta a rinnovarsi.

Finché entrambi non capirono che, forse, era il caso di collaborare. Ma questa collaborazione non è mai entrata nel versante della fruttuosità. Questo rapporto continuamente enigmatico riguarda prettamente il caso italiano, il quale raramente ha saputo ricavarne i migliori risultati. Come conseguenza abbiamo avuto scarse pubblicizzazioni di film, pellicole cult mandate in onda a orari disumani, prime time sorretti da pellicole meno “esigenti”,mediacritica_cinema_in_tv_290 prime visioni tardive, e così via. A confutazione di tutto ciò, oggi vengono presi in esami due format totalmente scadenti: Drugstore e Supercinema. Iniziamo dal primo: Drugstore è in onda settimanalmente su RaiMovie (l’appuntamento è il mercoledì in seconda serata) dal 2012. Di circa trenta minuti a puntata, rappresenta un focus sulla cinematografia italiana contemporanea, con qualche saltuaria inclusione nel mondo dei nuovi media. Al timone del format un’ex miss caduta nel dimenticatoio, Miriam Leone, con l’aiuto dei co-autori e co-conduttori Gianni Ippoliti e Joe Violanti. Riguardo la valletta (perché in questo sembra rientrare il suo ruolo), una sola domanda sorge spontanea nell’osservarla in quella tutina tristemente tarantiniana, chiaramente priva di qualsiasi forma dialettica e di una lontana conoscenza settoriale: ma che diavolo ci fa qui? Memore un’imbarazzantissima intervista al grande Marco Giallini, visibilmente in difficoltà di fronte a cotanta incapacità. Interviste da copione, prive di qualsiasi verve televisiva, figura totalmente immobilizzata (sarà la tutina…). Passiamo ora a Supercinema, appuntamento settimanale di Canale 5 in seconda serata, una sorta di rotocalco cinematografico, condotto da Antonello Sarno. Il noto giornalista di casa Berlusconi informa i telespettatori riguardo i film in uscita e le news, e fin qui tutto bene. Peccato che lo concretizzi con lo stesso tono utilizzato dalla rubrica Spetteguless di Striscia la Notizia. Zero professionalità e poche le informazioni trasmesse davvero significative. Insomma, prendendo come esempio due programmi televisivi inerenti il grande schermo, appare chiara una contraddizione di fondo: da un lato, troviamo i format anagraficamente più giovani (come i due sopra nominati), che peccano per estrema superficialità e inefficienza nel trattare veri argomenti cinematografici (e non il mero gossip da red carpet). Dall’altro, i grandi pilastri come il Cinematografo di Marzullo, dalla capacità e affabulazione decisamente maggiori, ma con una dialettica tipica del Canova d’altri tempi e totalmente astrusa alle generazioni più recenti. È troppo auspicare ad un via di mezzo? L’unica alternativa, seppur anch’essa datata, resta il valido Fuori orario di Enrico Ghezzi. Ma per quanto riguarda i “nati ieri”, c’è ancora molto da lavorare.

Drugstore [Rai Movie, 2012 – in corso]
PRODUTTORE Rai. PRESENTATORI Miriam Leone, Gianni Ippoliti.
Magazine cinematografico, durata 30 minuti (puntata).

Supercinema [Canale 5, 2012 – in corso]
PRODUTTORE Mediaset. PRESENTATORE Antonello Sarno.
Magazine cinematografico, durata 30 minuti (puntata).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly