adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Star Trek – Into Darkness

sabato 15 Giugno, 2013 | di Alice Cucchetti
Star Trek – Into Darkness
Speciale
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE J.J. ABRAMS
Entertainment Enterprise
Chiamateli prequel, chiamateli reboot, chiamateli reimmaginazioni: prendere una saga amata e ripartire da capo è comunque un terreno insidioso, irto di ostacoli, trabocchetti a ogni angolo. Figuriamoci, poi, se quella saga si porta in dote pure il fandom più potente e agguerrito del mondo.

Ma J.J. Abrams il lavoro sporco l’aveva già fatto con il suo primo Star Trek. Che, oltre a essere un reboot, era pure un prequel: andava a pescare Kirk e Spock da giovanissimi, mostrava il loro iniziale incontro e la costituzione dell’equipaggio dell’Enterprise.mediacritica_star_trek_into_darkness1a Con un trucco: nella prima sequenza (scoprivamo più avanti) si generava una linea temporale alternativa, liberando regista e sceneggiatori dalla mannaia incombente della continuity non rispettata. Star Trek – Into Darkness è (attenzione) il sequel del prequel/reboot. Come il precedente capitolo, è disseminato di dettagli e strizzate d’occhio ai fan dell’universo creato da Gene Roddenberry (con la serie del 1966), ma è pensato per un pubblico che può anche non aver mai sentito nominare Leonard Nimoy o i Klingon. Star Trek – Into Darkness è, soprattutto, un action movie. Ambientato nello spazio (pur con ampi segmenti terrestri, una rarità per Star Trek), ma costruito sulle regole d’azione per cui un super cattivo minaccia il mondo e un gruppo di buoni (cazzutissimi) lo difende. Senza più l’incombenza di tracciare i confini dell’ambientazione, il film ci getta in medias res, procedendo, seppur tra continui ribaltamenti e colpi di scena, su binari tradizionali. La parola chiave è intrattenimento e, sotto questo aspetto, la pellicola funziona, largamente sopra la media dei blockbuster suoi simili. Può contare su un villain (super)umano, interpretato dall’ottimo attore inglese Benedict Cumberbatch (che di reimmaginazioni ne sa qualcosa, essendo anche lo Sherlock di una splendida rivisitazione contemporanea targata BBC), e sugli spassosi siparietti di Kirk e Spock in perpetuo bisticciare. Interessante, poi, è la spinta sul pedale bromance (un po’ come già avvenuto in X Men – L’inizio con le versioni giovanili di Xavier e Magneto): decenni di fan fiction sentimentali tra il capitano dell’Enterprise e il secondo ufficiale vulcaniano non si possono (più) ignorare. Certo, piegandosi alle regole dell’action, J.J. Abrams (alla sceneggiatura ci sono suoi collaboratori fidati: Alex Kurtzman e Roberto Orci, creatori di Fringe, e il Damon Lindelof di Lost) lascia in secondo piano lo spirito genuinamente avventuroso (e pacifista) della serie originale, risultando inevitabilmente divisivo per i fan di Star Trek (alcuni vanno in visibilio per le quintalate di citazioni, altri urlano all’eresia). Da spettatori poco più che neofiti, però, non abbiamo di che lamentarci: meglio uno Star Trek oscurato che cento scintillanti Transformers.

Star Trek – Into Darkness [id., Usa 2013] REGIA J.J. Abrams.
CAST Chris Pine, Zachary Quinto, Benedict Cumberbatch, Zoe Saldana, Karl Urban, Simon Pegg, John Cho.
SCENEGGIATURA Roberto Orci, Alex Kurtzman, Damon Lindelof. FOTOGRAFIA Daniel Mindel. MUSICHE Micheal Giacchino.
Fantascienza/Azione, durata 132 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly