adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

The Lunchbox

mercoledì 26 Giugno, 2013 | di Paola Gianderico
The Lunchbox
In sala
0
Facebooktwittermail

ANTEPRIMA
Segreti nel portapranzo

Sullo sfondo di un’India tirata a lucido da Bollywood e coperta dai veli colorati delle gonne danzanti, si nasconde la verità di città povere come Mumbay, il cui tappeto musicale di sottofondo non è dato dalle suadenti voci femminili ma dall’inquinamento acustico del caos sulle strade, annacquate dalla pioggia incessante. The Lunchbox, prodotto autoriale presentato a Cannes 2013 e vincitore del Grand Rail D’or della Critica, ci mostra lo spaccato di una realtà che, dopo il fenomeno passeggero (seppur edulcorato) The Millionaire, passa sempre più a fatica nei nostri circuiti, affidandosi soprattutto allo sguardo attento filtrato dai Festival.

Saajan è un impiegato modello con trentacinque anni di esperienza alle spalle, pronto ad andare in pensione. Un giorno riceve sulla propria scrivania il pranzo sbagliato, preparato sapientemente da una donna per il marito che lavora in un altro ufficio. Pietanze prelibate rispetto al solito menù del ristorante da cui si serve, che svelano subito mediacritica_the_lunchboxl’errore, dando il via ad uno scambio di lettere tra i due che li aiuterà a sentirsi meno soli. Ila infatti è una casalinga tradita, con una bambina piccola a cui badare e le mansioni domestiche da portare avanti, mentre Saajan è un cinico burbero da poco rimasto vedovo. Nelle parole arrotolate in mezzo al cibo piccante emergono confessioni che testimoniano il disagio di una comunità che avverte l’ansia del progresso ma non è ancora preparata ad accoglierlo. C’è la condizione dei lavoratori che, per andare a guadagnarsi il pane, ogni mattina nel traffico infernale dei mezzi pubblici effettuano tragitti interminabili; c’è chi per risparmiare rinuncia al portapranzo nutrendosi di sole banane; chi non ce la fa più e si suicida gettandosi da un tetto; chi come il marito di Ila è ossessionato dal lavoro e dalla voglia di fare soldi; chi come il protagonista si sente ormai vecchio e inutile e chi, come la giovane leva affiancata a Sajaan, desidera intraprendere un mestiere per costruirsi una famiglia. La bolla dell’India magica come abbiamo imparato a conoscerla, quella stereotipata dei mantra cantati, dei problemi inesistenti affogati nel Gange, ma dei solidi nuclei famigliari e dell’interesse per una vita semplice e agreste, qui è scoppiata e si è dissolta nella logica borghese che ripone la felicità nel posto fisso, nell’auto e nel matrimonio, sempre più difficili da conquistare e mantenere. Più che il sogno di sbarcare il lunario con la vincita di un quiz televisivo, in The Lunchbox si insegue la realizzazione professionale, che spesso chiude la porta al vicino. La storia, un C’è posta per te in salsa orientale, ammortizza la moderna frustrazione diffusa con la chiave dell’ironia, favorendo il recupero delle relazioni sociali. Nell’era delle email, gli odori speziati e la calligrafia sulla carta restituiscono un contatto tra le persone, che la rete e gli ostacoli quotidiani sembrano avere interrotto.

The Lunchbox [Dabba, India/Francia 2013] REGIA Ritesh Batra.
CAST Irrfan Khan, Nimrat Kaur, Nawazuddin Siddiqui, Denzil Smith.
SCENEGGIATURA Ritesh Batra. FOTOGRAFIA Michael Simmonds. MUSICHE Max Richter.
Drammatico, durata 104 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly