adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Venere in pelliccia

sabato 16 Novembre, 2013 | di Michele Galardini
Venere in pelliccia
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

La vendetta di Venere
Un viale alberato in un plumbeo pomeriggio di autunno, un teatro semi-abbandonato dove sono appena finite le audizioni per lo spettacolo Venere in pelliccia, un regista alla ricerca della sua protagonista e noi che entriamo, interrompendo il silenzio della sale. Inizia con questo pianosequenza in soggettiva dallo sguardo/spirito di Vanda il nuovo film di Roman Polanski, che torna a mettere in scena un film d’interni a impostazione teatrale dopo la straordinaria prova di Carnage.

Questa volta alla base c’è l’omonima pièce di David Ives a sua volta tratta dal romanzo del 1870 scritto da Leopold von Sacher-Masoch, una storia erotica parzialmente autobiografica in cui il rapporto si basa sulla dominazione sessuale dell’altro/a. Con un testo già di per sé particolare, Polanski realizza uno spettacolo nello spettacolo che parla dello spettacolo,mediacritica_venere_in_pelliccia1a un vortice di contaminazioni e sovrastrutture narrative dove è il gioco dei ruoli e dei sessi ad essere preminente tanto nelle prove della pièce quanto nella vita dei due protagonisti. Fin dalle prime battute si intuisce che il tema del contendere proprio dello spettacolo avrà ripercussioni sul rapporto embrionale che sta per nascere fra la sensuale attrice Vanda (stesso nome della protagonista dello spettacolo) e l’introverso regista Thomas, ma la declinazione data da Polanski apre una piccola finestra sulla posizione della donna nella società contemporanea. Il percorso di Vanda da stereotipo della timida attricetta inzuppata e costantemente in ritardo a spietata virago procede in senso inverso rispetto all’involuzione di Thomas che da uomo sicuro dei suoi mezzi e del suo spettacolo si ritrova preda di una donna, ma sarebbe meglio dire di tante donne, come se lui e solo lui fosse la vittima sacrificale immolata sull’altare del gentil sesso, in una sorta di rito animista. Thomas è la carne di cui si ciba Vanda, fintamente risoluto quando si tratta di sentimenti, una colonna dorica residuato di un musical ispirato a Ombre rosse che nell’ideologia dello spettacolo diventa un enorme simbolo fallico. Polanski si scaglia con la consueta ironia contro il fallocentrismo istituzionalizzato della società contemporanea che “regala” le quote rosa alle donne per trasmettergli, ma solo per gioco, un po’ di potere. Se c’è un potere che non è mai cambiato nel corso dei secoli, è quello emanato dalla sfera sessuale che il regista polacco prova a volgere a favore del sesso per definizione debole. Vanda, ormai diventata Venere, inchioda Thomas, ormai diventato essere sovra-sessuale, al moloch pacchiano simbolo della supremazia millenaria dell’uomo sulla donna e lo scudiscia, come un moderno San Sebastiano. Un messaggio che in altre epoche sarebbe stato rivoluzionario ma che oggi appare, purtroppo, né più né meno che l’apice di un esercizio di stile.

Venere in pelliccia [La Vénus à la fourrure, Francia 2013] REGIA Roman Polanski.
CAST Emmanuelle Seigner, Mathieu Amalric.
SCENEGGIATURA David Ives, Roman Polanski (tratta dall’omonimo romanzo di Leopold von Sacher-Masoch). FOTOGRAFIA Pawel Edelman. MUSICHE Alexandre Desplat.
Drammatico, durata 96 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly