adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Blue Ruin

mercoledì 27 Novembre, 2013 | di Alice Cucchetti
Blue Ruin
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

31° Torino Film Festival, 22-30 novembre 2013, Torino

Rovina blu
La vendetta non è un piatto da servire necessariamente freddo, non se ad aspettarlo ci si è consumati lo stomaco e il cervello. In questo caso, ingozzarsi è un gesto inevitabile come quello di un affamato davanti alla zuppa, e chi se ne frega se è bollente.

Non viaggia a bordo di un’inappropriata Pussy Wagon, la vendetta di Dwight; ma di una Pontiac scassata che forse un tempo era blu e che adesso fa da casa, rifugio e pattumiera. Quando lo conosciamo, Dwight è un clochard che vive ai mediacritica_blue_ruinmargini delle vite altrui, rovistando nei cassonetti e intrufolandosi in case vuote se ha bisogno di una doccia. Poi la polizia gli comunica che l’assassino dei suoi genitori è stato rilasciato, e lui non ha dubbi su cosa fare. Ma se il plot suona familiare fino alla banalità, quello che non ti aspetti inizia ad accadere dopo la prima mezz’ora di film, durante la quale il protagonista – barba lunga, capelli sporchi, vestiti lerci e consumati – non dice quasi una parola e infila la strada della rappresaglia e un coltello nella testa del suo principale nemico. Dwight (Macon Blair, anche produttore) è un vendicatore improbabile e spesso goffo, quando si sbarba e taglia la capigliatura incolta rivela il physique du role dell’uomo medio, e il nero di Blue Ruin si divide ugualmente tra il noir e il black humour. Non c’è troppo tempo per soffermarsi a ridere, perché il pregio più interessante dell’opera seconda di Jeremy Saulnier (già direttore della fotografia, e si vede), oltre a una rinfrescante imprevedibilità, sta nella tensione tagliente e a tratti insostenibile che non ci molla mai un attimo. E nell’immedesimazione con il suo protagonista, che – forse proprio per il suo aspetto ordinario, per il suo sguardo ingenuo, quasi candido – non viene mai meno, anche quando il conto dei morti si innalza a confondere i torti e le ragioni. Come in un paradosso, Blue Ruin sposa il low budget con il thriller (i fratelli Coen sono ben più di un’eco) e rivela quanto la vendetta sia, letteralmente, una questione privata. Personale. Intima. Una lost highway senza ritorno, un viaggio della morte che restituisce, al massimo, solo una cartolina, recapitata a un indirizzo abbandonato.

Blue Ruin [id., USA 2013] REGIA Jeremy Saulnier.
CAST Macon Blair, Davin Ratray, Amy Hargreaves, Kevin Colac, Eve Plumb.
SCENEGGIATURA Jeremy Saulnier. FOTOGRAFIA Jeremy Saulnier. MUSICHE Brooke e Will Blair.
Thriller, durata 92 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly