adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Upstream Color

giovedì 20 Febbraio, 2014 | di Eleonora Degrassi
Upstream Color
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

…nel corpo come un virus!
Partiamo dalla fine: Upstream Color (2013), la seconda opera – dopo Primer (2004)  di Shane Carruth, è oscura, ambigua e complessa. Un componimento visionario, che si muove per la violenta forza delle immagini, ma anche e soprattutto per il misterioso, quasi misterico, significato che ad esse è sotteso.

Un film ermetico da catalogare e comprendere. Un’epica fatta di impressioni uditive e visive. Musica e allucinazioni si legano indissolubilmente in una struggente favola, fantascientifica e ansiogena, che deve e può essere guardata, ma mai compresa fino in fondo. Kris/Amy Seimetz, una giovane e bella gallerista, viene drogata da un ladro che fa di lei ciò mediacritica_upstream_colorche vuole iniettandole un nematoda e infettandola. Uscita da questo “orrendo” trip la donna scopre che il nematoda si sta muovendo sotto la sua pelle. L’unica persona che la può salvare è un enigmatico Campionatore, The Sampler, che oltre ad avere un allevamento di maiali, è anche in grado di “gestire” le larve che abitano la donna grazie ai suoni “rilevati dal mondo”. The Sampler registra la musica universale che connette tutti gli essere viventi – infatti i protagonisti sono ipersensibili ai rumori –, ammaliandoli come facevano le Sirene con i naviganti. Richiamata nell’allevamento, il Campionatore trasferisce dal corpo della donna ad un altro l’organismo, così da salvarla. Kris oramai è libera, libera da quel demone sotto la pelle, ma è anche privata della memoria; si risveglia svuotata, con un’unica certezza: la sua vita è a pezzi. Kris incontra un altro essere (dis),(oltre)umano come lei, Jeff/Carruth, e in questo amore strano e fatale i due trovano pace e ristoro. A causa di un’unica Memoria, in cui i ricordi della donna si confondono e mescolano con quelli dell’uomo, Kris e Jeff capiscono che qualcosa di strano, inspiegabile è capitato loro e vogliono capire cosa sia. Shane Carruth, montatore, produttore, regista, attore e musicista, realizza in questo film ipnotico e suggestivo una strana, malata relazione che unisce e stringe tutto insieme. Upstream Color è un universo che strappa e cuce, riempie e svuota – l’identità stessa dell’essere umano sembra una pura e semplice illusione – in preda ad una sorta di tanto ammalato quanto maniacale eterno ritorno, un ciclo tripartitico di nascita-morte-resurrezione, una via crucis fatta di tre stadi: uomo-maiale-orchidee blu. Lo spettatore si sente sballottato avanti e indietro, dentro e fuori, ingurgitato ed espulso, immerso in un mistero sfuggente e affascinante. Upstream Color, materia vibrante, fremente e virale, è un’opera libera, creativa, proteiforme, che dimostra un’altra volta l’innegabile capacità di uno dei registi più innovativi e sorprendenti del cinema contemporaneo.

Upstream Color [id., USA 2013] REGIA Shane Carruth.
CAST Andrew Sensening, Shane Carruth, Juli Erickson, Frank Mosley, Amy Seimetz, Brina Palencia, Ted Ferguson.
SCENEGGIATURA Shane Carruth. FOTOGRAFIA Shane Carruth. MUSICHE Shane Carruth.
Drammatico/Fantascienza, durata 96 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly