adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

The worst is yet to come

mercoledì 5 Marzo, 2014 | di Margherita Merlo
The worst is yet to come
Editoriale
0
Facebooktwittergoogle_plusmail

Sono settimane che il tam tam per gli Oscar 2014 si fa giorno dopo giorno sempre più insistente. Tutto è pronto per la magica domenica notte che aggiungerà ulteriori stelle al già numeroso firmamento delle eccellenze cinematografiche: la tensione si fa palpabile, le attrici stirano i loro vestiti eleganti, i bookmaker sparano le ultime cartucce, le statuette di pelati uomini nudi lucidate a dovere.

Trattasi in verità di semplici e gratuite distrazioni, il classico prosciutto sugli occhi per evitare di ammettere che il vero evento dell’anno, atteso, agognato sono gli irriverenti, gli sfrontati, gli inesorabili Razzie Awards.
È dal 1980 che il premio al peggio del peggio del cinema americano stuzzica in misure differenti il lato presuntuoso delle star, portate a difendersi con l’arroganza del non concepire la possibilità di inciampare di tanto in tanto in performance non proprio memorabili. La semplice realtà è che tutti ne sono segretamente terrorizzati: perdere la faccia di fronte alla nazione, oh my God! Tranne rari, intelligenti casi: le peggiori attrici Halle Berry, Catwoman, e Sandra Bullock, A proposito di Steve, si sono presentate, hanno ritirato l’ambito premio dispensando ironia alla platea ululante e divertita, poco importa se le si vuol leggere sempre e comunque come strategie per pubblicizzare se stesse e i loro film.
Dopo anni di dominazione incontrastata della prolifica saga di Twilight, quest’anno i Razzie si sono raggruppati ad arte: peggior film, peggior regia e peggior sceneggiatura a Movie 43, bollati tutti i suoi tredici registi e i suoi diciannove sceneggiatori, un’ecatombe. Tyler Perry ritorna nei panni della sua Mabel “Madea” Simmons e vince come peggior attrice protagonista, regalando a Kim Kardashian il riconoscimento di peggior attrice non protagonista grazie al suo Tyler Perry’s Temptation. Un tantino spaesato ma anticonformista come non mai, in solitaria galoppa The Lone Ranger, peggior remake. Ma il top lo raggiunge After Earth: Jaden Smith e Will Smith sono rispettivamente peggior attore e peggior attore non protagonista, quando si dice tale padre tale figlio. Non contenti, i due si fanno scoprire per l’evidente strategia di “nepotismo planetare” messa in atto nel film, regalandosi anche il riconoscimento per peggiore combo sullo schermo, categoria che di per sé ha del geniale, realizzata grazie al voto degli utenti del sito web Rotten Tomatoes.com. Clamorosamente a mani vuote Adam Sandler e il suo Un weekend da bamboccioni 2, presentatosi con ben otto nominations su nove e andatosene con un pugno di mosche in tasca.
Vedeteli come dolci lamponi o pernacchie rumorose, questi trofei dipinti di dorata vernice spray continuano ad avere il loro perché, portando alla luce del sole ciò che di peggio offre il cinema, preoccupandosi di spiegarlo anche a chi sembra non comprenderlo, dato che con entusiasmo partecipa pure alla sua realizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly