adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Escape from Planet Earth

mercoledì 19 Marzo, 2014 | di Margherita Merlo
Escape from Planet Earth
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

The Extraterrestrial Highway
Avete mai speso del tempo ad osservare le stelle? In una notte scura, milioni di punticini luminosi vi hanno ipnotizzato, incuriosito, tanto da farvi riflettere sull’esistenza o meno di una qualche altra forma di vita, sconosciuti abitanti di una di quelle esplosioni di luce. Allora è il caso che facciate la conoscenza dei fratelli Scorch e Gary Supernova, cittadini del pianeta Baab.

Entrambi lavorano a un programma spaziale: il primo è l’Astronauta per eccellenza, sempre pronto a rischiare l’osso del collo per far trionfare il bene, osannato perché forte, coraggioso, leale, dolce coi bambini e dal sorriso affascinante, un vero eroe nazionale. Dietro le quinte, o meglio nella Sala Controllo lavora Gary, il cervellone della mediacritica_escape_from_planet_earthfamiglia che si occupa di dirigere le missioni assistendo virtualmente il fratello, di modo che tutto fili sempre liscio come l’olio. Quando però Scorch rispondendo a una richiesta di soccorso si avventura nell’Oscuro Pianeta senza più dare notizie, è compito dell’insicuro fratello maggiore riportarlo a casa sano e salvo.
Non credo occorra precisare che il temuto luogo di non ritorno sia la nostra cara vecchia Terra, il solo pianeta in cui l’evoluzione va in senso inverso, partendo dagli interessanti e intelligenti dinosauri per approdare ai brutti e aggressivi esseri umani, amanti dei soldi, del filo interdentale e di Simon Cowell. Escape from Planet Earth si rivela un’avventura mirabolante, dall’animazione impeccabile, densa, pirotecnica (in America è stato bollato con il Raiting PG) graficamente debitrice del passato del suo regista Cal Brunker come storyboarder per Cattivissimo Me e Ortone e il mondo dei Chi; se invece si ragiona sulla trama le perplessità vengono a galla. Costruito di modo da incantare i bimbi con colori e personaggi simpatici, farcito di allusioni e cliché per far sghignazzare i genitori al seguito, centra il primo obiettivo ma pecca nel secondo. Chiamate a raccolta le teorie complottistiche dell’Area 51, l’incidente di Roswell, la suprema intelligenza aliena che sovrasta la stupidità terrestre, concentrata nell’interpretare come una minaccia anche la più chiara offerta di pace. D’altronde cosa aspettarsi da una civiltà che si divide in “paesi”, segna dei confini e scende in  guerra per essi? Purtroppo la provocazione lanciata dal regista Cal Brunker manca di mordente, il punto di vista di una sbigottita creatura blu spinge a sorridere a denti stretti dei nostri stessi difetti, ribadendoli ancora e ancora senza nemmeno provare a giungere a una conclusione. Meglio allora far ritorno al pacifico pianeta palindromo, ovviamente dopo aver salvato l’universo e timidamente reso omaggio al vasto mondo fantascientifico, autografando il suolo terrestre come tutti gli altri alieni prima di loro, arrivati e velocemente fuggiti da questo mondo oscuro.

Escape from Planet Earth [id., USA 2013] REGIA Cal Brunker.
CAST, DOPPIATORI ORIGINALI Brendan Fraser, Jessica Alba, Sarah Jessica Parker, William Shatner.
SCENEGGIATURA Bob Barlen, Cal Brunker. FOTOGRAFIA Matthew A. Ward. MUSICHE Aaron Zigman.
Animazione, durata 89 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly