adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Munch before Munch

sabato 3 Maggio, 2014 | di Marco Longo
Munch before Munch
Media
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Prima di avere un nome
Pubblicata dalla neonata casa editrice Tuss, Munch before Munch è la prima graphic novel di Giorgia Marras e traduce in immagini la vita meno conosciuta del celebre pittore norvegese, nel cruciale periodo di formazione tra i diciassette e i trentacinque anni.

Di fronte a un soggetto così ambizioso i timori e i rischi potevano essere molti, ma Giorgia Marras – anche autrice dei testi – si muove egregiamente tra i dolori del giovane Edvard facendo proprie due fondamentali risorse: un attento lavoro di ricerca e la capacità di empatizzare con la biografia del personaggio. La presa in esame di molta della produzione scritta di Munch – diari, annotazioni, pensieri occasionali –mediacritica_munch_before_munch_290 unita allo studio dei paesaggi e delle architetture che fanno da sfondo alla vicenda, non ingessa in alcun modo il tentativo riuscito di dare spazio alla grazia dell’immaginazione: la Marras non prescinde dalla veridicità storica degli eventi narrati ma aspira al superamento di un rassicurante realismo filologico, rielaborando in modo personale la rappresentazione, fisica e interiore, di un personaggio lontano e insieme attualissimo, evidentemente universale. Le tare e le contraddizioni della cultura norvegese di fine Ottocento, gli amori giovanili divisi tra libertà e gelosia, l’ansia di trovare una propria voce in un mondo che fatica a riconoscere e accogliere il nuovo fanno di questo fumetto di formazione lo spazio per una legittima riflessione sulla contemporaneità, sulla solitudine di chi diventa adulto – e magari artista – in un contesto che tende a scoraggiare gli slanci dolorosi e arditi della coscienza individuale.
Non meno rilievo è riservato ai ricatti emozionali della memoria, specialmente familiare: è la sincope dei ricordi infatti a spezzare la linearità del racconto, configurandosi a un tempo come fucina di nevrosi e fonte di ispirazione. Non stupisce che questi temi collimino con l’esordio di una giovane fumettista italiana, consapevolmente prossima ai molti passaggi emotivi del suo protagonista, disponibile a contaminare la propria cifra caratteristica – illustrazioni a tinte pastello dotate di ironica vitalità – con l’uso in chiave espressionista del bianco e nero. Una carta a grana ruvida, l’utilizzo del Pentel-Brush Pen in direzione di un segno graffiato e della matita nera sfumata per i mezzi toni sono gli strumenti fondamentali delle vignette della Marras, capaci di dotare il suo lavoro di un afflato genuinamente problematico, ma privo di pesantezze. Munch before Munch racconta un personaggio cardine della storia dell’Arte eludendo la facile via del ritratto mitologico: Edvard Munch è un giovane uomo come tutti noi, in cerca di un posto nel mondo, così simile a noi nell’umana attesa di vedere riconosciuto il proprio nome.

Munch before Munch [Italia 2014] TESTI e DISEGNI Giorgia Marras.
Da un’idea di Silvia Pesaro, prefazione Ester Armanino.
EDITORE Tuss, b/n, 119 pagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly