adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Retrospettiva Titanus

mercoledì 20 Agosto, 2014 | di Edoardo Peretti
Retrospettiva Titanus
Festival
0
Facebooktwittermail

67° Festival del film Locarno, 6-16 agosto 2014, Locarno (Svizzera)

Titanus: cronaca del cinema italiano
Il 67° Festival di Locarno, da pochi giorni concluso, è stato impreziosito dall’ottima retrospettiva dedicata alla Titanus, curata da Sergio Germani e Roberto Turigliatto. Cinquantaquattro film, realizzati nel ventennio compreso tra il 1945 e il 1965 con qualche fuga in avanti e indietro, faticosa selezione di un patrimonio ben più vasto.

Oltre a film celebrati e riconosciuti ovunque – a partire da Il Gattopardo, proiettato in Piazza Grande – la retrospettiva è stata occasione per scoprire opere più nascoste nella memoria storica del cinema italiano, o autori non celebrati a dovere in quanto più difficilmente inseribili nelle macro categorie che quella storia sostiene. Per mediacritica_retrospettiva_titanusesempio, Antonio Pietrangeli e il suo esordio del 1953, Il sole negli occhi. Per quanto meno personale, nella dichiarata cornice da “neorealismo rosa”, delle sue opere successive, il regista si mostra già abile nel regalare partecipati ed efficaci ritratti femminili, di donne ai margini, senza dimenticare di descrivere sferzatamente più di un segmento sociale, a partire dalla nascente piccola borghesia commerciale. Così come Il sole negli occhi è una delle meno conosciute di Pietrangeli, I giorni contati è una delle opere meno celebri di Elio Petri, ma anche una delle sue migliori in assoluto. Di una modernità stilistica non così frequente in quegli anni del nostro cinema, Petri affronta il tema della percezione della morte e della conseguente crisi in un uomo che ha visto morire un collega, realizzando uno dei più riusciti drammi interiori del nostro cinema, lontano da certe forzature ideologiche che macchieranno l’ultima parte della sua carriera. Con I fidanzati (1959) Ermanno Olmi invece riflette sulle stesse tematiche de Il posto: la trasformazione dell’Italia in paese industriale e le conseguenze sull’interiorità del singolo e sui suoi rapporti. Raccontando di un amore a distanza, oltre alla consueta capacità d’osservazione dell’ambiente sociale e geografico in relazione all’uomo che lo vive, il regista emoziona con un finale mesto e allo stesso tempo di grande tenerezza, che diventa una sottile presa d’atto di un progresso che sovrasta l’interiorità, anche in questo caso con il supporto di una modernità di linguaggio che rimanda alla coeva nouvelle vague. Una sorta di critica alla modernità del boom economico è presente anche in La corruzione di Mauro Bolognini, un’educazione sentimentale al contrario che un ricco industriale offre al figlioletto idealista che vuole farsi prete. L’eleganza stilistica del regista è notevole, e da un lato offre scene di grande impatto, mentre dall’altro rallenta un po’ la narrazione. Il film comunque è efficace nel portare avanti la sua tesi e nel mettere in scena lo scontro tra due mondi ideali opposti, con un finale che non lascia dubbi su quale dei due vincerà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly