adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Lucy

sabato 27 Settembre, 2014 | di Vincenzo Palermo
Lucy
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE LUC BESSON
Donna 2.0
Ci voleva un’eroina muscolare “à la Besson” per far esplodere sullo schermo Scarlett Johansson. Da voce suadente in Her e aliena imperturbabile in Under the Skin diventa dominatrice del tempo e della materia dopo un’overdose di cristalli blu.

A distanza di più di trent’anni da Le Dernier Combat, il più (amabilmente) fracassone dei registi d’oltralpe torna all’action sci-fi, tra intrattenimento videoludico e derive pseudo intellettuali. Agli estremi opposti dell’iter evolutivo umano c’è un prima e un dopo: Lucy, precursore ominide i cui resti furono rinvenuti in Etiopia nel 1974 e il suo omonimo che, nell’epoca postmoderna, è in grado di controllare e manipolare corpi, mediacritica_Lucy24menti e lo scorrere del tempo. Svestiti i panni di Vedova Nera Scarlett Johansson diventa Lucy, letale virago della mitologia, nume in Terra e spauracchio assoluto della gang cinese di Mr. Jang. A dire il vero una donna divina, capace di controllare il proprio metabolismo, radiografare gli esseri viventi e piegare la materia al proprio volere, può inquietare chiunque le capiti a tiro. Ma andiamo con ordine. Nel frastornante incipit in medias res Lucy, studentessa universitaria di stanza a Taiwan che trasporta droga per pagarsi gli studi, incappa nel boyfriend di turno che la obbliga a consegnare una misteriosa valigetta ad un boss del narcotraffico. Gli uomini della sua cosca, dopo averla presa in ostaggio, le squarciano lo stomaco iniettandole una massiccia dose di Cph4 e trasformandola in “corriere vivente” della droga. In seguito ad una scazzottata la sostanza le si riversa nell’organismo mutandola in superdonna, un po’ Daredevil, un po’ Dio. Risultato: sente tutto, vede tutto, può tutto. Ci si diverte e tanto, in questo mix adrenalinico in cui ci sono di mezzo persino Kubrick e Malick, restituiti da una fiera genialità autoriale. La si scorge nelle tracce psichedeliche di video animali (dinosauri e scimmie, antilopi e ghepardi) montati in parallelo alle gesta della donna-guerriero che affronta come una novella Trinity orde di nemici, o nella solo abbozzata propensione a svelare i misteri dell’universo. I cristalli di “Lucy” inebriano i sensi della ragazza, capace di sfruttare il suo cervello fino al 100% e arrivare a dominare incontrastata anche le rivoluzioni dell’asse terrestre. Se in superficie il film di Besson è un ipercinetico thriller fantascientifico, traspare in filigrana la critica all’egemonia tecnologica odierna: Lucy non è che l’ennesima donna al potere bessoniana, tutta corpo e strategia bellica, il cui dominio tiene in scacco ogni progresso passato e futuro della scienza. Senza prendersi troppo sul serio Besson ci regala uno sfolgorante esempio di ipertrofia della visione a mezzo tra fumettone bulimico e videoclip allucinato.

Lucy [id., USA/Francia 2014] REGIA Luc Besson.
CAST Scarlett Johansson, Morgan Freeman, Amr Waked, Choi Min-sik, Pilou Asbæk.
SCENEGGIATURA Luc Besson. FOTOGRAFIA Thierry Arbogast. MUSICHE Eric Serra.
Fantascienza/Azione/Thriller, durata 90 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly