adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

L’amore bugiardo – Gone Girl

mercoledì 22 Ottobre, 2014 | di Martina Farci
L’amore bugiardo – Gone Girl
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Festival Internazionale del Film di Roma, 16-25 ottobre 2014

Maledetta apparenza!
Uno dei titoli più attesi  dell’anno, l’ultimo film di David Fincher, Gone Girl, è stato presentato nella sezione Gala alla 9a edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. E non ha deluso le aspettative, anzi.

Tratto dal best seller di Gillian Flynn, il film racconta la storia di Nick Dunne (Ben Affleck) e di sua moglie Amy (Rosamunde Pike). Nel giorno del loro quinto anno di anniversario Amy sparisce misteriosamente e i sospetti cadono subito su Nick, che diventa così l’unico indiziato. A complicare le cose, però, ci pensano i media e l’opinione pubblica, che giudicano il caso senza conoscerne i risvolti. Quello che si presenta come un film giallo, si tramuta ben presto in qualcosa di molto più insolito e assurdo. A dominare la scena sono l’apparenza e l’inganno, ma anche il pregiudizio nato a prescindere, incapace di ascoltare emediacritica_gone girl vedere con occhi diversi da una prima idea. Dalle parole di Gillian Flynn alla immagini di David Fincher la storia rimane invariata, seguita passo passo, forse perché l’autrice del libro è la sola sceneggiatrice del film. La trasposizione cinematografica si affida totalmente al ritmo del romanzo, alternando il doppio filo narrativo, quello di Amy e quello di Nick. Fincher con la sua regia maestosa tiene alta la tensione, alimentando i colpi di scena con colpi da maestro. La durata del film, quasi due ore e mezza, scorre inesorabile e senza sosta verso un risvolto totalmente inaspettato. La forma muta continuamente, dal thriller psicologico si arriva alla satira di costume, ma il nodo centrale è un semplice matrimonio tra due persone che pian piano si sono allontanante. Fincher, come in The Social Network, si concentra sulla solitudine dei personaggi, sulle loro paure, sui tradimenti, sui risvolti inattesi della vita. Quando siamo veramente noi stessi? A questo aggiunge l’America e il suo potere  – ma che ormai è ovunque – di essere manipolati dalla storia che si vuole credere. Così la bella, brava e bionda di turno è sempre l’eroina, mentre il maschio, a prescindere, il colpevole. Questa dinamica, ormai comandata dai media e dalla tecnologia, analizza ogni minimo dettaglio pubblico, e un semplice sorriso innocente si trasforma in colpevolezza. Quello che non si sa, però, è che la mente umana può essere molto più diabolica. A farne da supporto è una messa in scena magistrale, aiutata da un cast che trova in Ben Affleck e Rosamund Pike la perfetta chiusura del cerchio. Perché David Fincher con Gone Girl si dimostra un autore a tutto tondo e firma un film dai risvolti inaspettati ma che non fa che confermare un vecchio detto: l’apparenza inganna. E mai come in questo caso è semplice verità.

L’amore bugiardo – Gone Girl [Gone Girl, USA 2014] REGIA David Fincher.
CAST Ben Affleck, Rosamund Pike, Neil Patrick Harris, Tyler Perry, Carrie Coon, Kim Dickens.
SCENEGGIATURA Gillian Flynn (dal suo omonimo romanzo). FOTOGRAFIA Jeff Cronenweth. MUSICHE Trent Reznor, Atticus Ross.
Drammatico, durata 145 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly