adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Ballarò

mercoledì 19 Novembre, 2014 | di Alex Tribelli
Ballarò
TV
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Doppio flop
Ballarò è notoriamente riconosciuto come uno dei migliori talk show dedicati alla politica di tutta la televisione italiana. Tra i migliori in quanto, negli anni, ha saputo tener fede ad una formula pressoché invariata toccando, di settimana in settimana, tutte le questioni calde della realtà politico-sociale del nostro paese.

Altro punto di forza è sempre stato la sua sostanziale imparzialità nell’ospitare esponenti delle varie fazioni politiche – senza divenire, a differenza di altri casi, baluardi di questa o quella ideologia – ma anche personaggi dell’economia, imprenditori, sociologi, accademici ed esperti internazionali per spiegare, rafforzare e/o criticare le scelte della classe politica italiana.
Insomma, siamo lontani dall’ormai storico Porta a Porta – la cosiddetta “terza Camera” che propone temi di vario tipo – o dalle “arene” come Piazza Pulita o Servizio Pubblico – le cui discussioni spesso degenerano in orripilanti “scazzottate verbali” tra avversari politici, coinvolgendo anche spettatori occasionalmente chiamati a dire la loro. Ballarò, nato nel 2002, ha sempre visto nelle vesti di conduttore Giovanni Floris – anche ideatore del programma – coadiuvato, almeno negli ultimi anni, dal comico Maurizio Crozza – sempre straordinariamente esilaranti le sue copertine introduttive – e mediacritica_ballarodagli immancabili sondaggi di Nando Pagnoncelli. Ogni settimana numerosi dibattiti, rubriche e inchieste cercavano di chiarire agli spettatori tutto ciò che la politica decideva di fare (o non fare) per l’Italia. Quest’anno, tuttavia, qualcosa è cambiato: la conduzione del programma è passata a Massimo Giannini, giornalista di Repubblica già ospite fisso nella versione di Floris. Il cambio si è reso necessario poiché il precedente conduttore ha lasciato RAI 3 per LA7 per condurre il nuovo talk show Di Martedì. Tale cambiamento ha, inevitabilmente, portato pesanti conseguenze su Ballarò: la conduzione Giannini si è già rivelata inadatta sia perché non dotata di quel modo pacato di condurre tipico del predecessore, sia perché egli stesso è già stato protagonista di accese discussioni come ospite nel programma. Un volto nuovo avrebbe sicuramente sortito tutt’altro effetto! Ma c’è un altro aspetto da considerare: Ballarò è ancora Ballarò? Nome a parte, è evidentissimo come la transizione di Floris da un network all’altro sia stata anche implicitamente una transizione del programma stesso: paradossalmente Di Martedì appare più simile al vecchio Ballarò di quello condotto da Giannini – il vecchio conduttore, infatti, si è trascinato dietro sia Crozza che Pagnoncelli. Inoltre, è incomprensibile lo sdoppiamento che si è venuto a creare: due programmi praticamente identici in diretta concorrenza – entrambi il martedì sera – che trattano gli stessi argomenti. E, infatti, gli spettatori non l’hanno apprezzato tant’è che entrambi, in un momento in cui (finalmente) anche i talk show sulla politica sono in crisi, risultano tutt’ora degli autentici flop!

Ballarò [Italia 2002 – In corso] IDEATORI Giovanni Floris e Paolo Ruffini.
PRESENTATORE Massimo Giannini. RETE Rai 3.
Talk Show, durata 135 minuti (puntata).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly