adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Mange tes morts

sabato 29 Novembre, 2014 | di Massimo Padoin
Mange tes morts
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

32° Torino Film Festival, 21-29 novembre 2014, Torino

SPECIALE 32° TORINO FILM FESTIVAL
Padri, figli e fratelli
Raccontare gli emarginati non è semplice, soprattutto quando questi sono parte di una comunità chiusa e in fondo autonoma dal resto della società. È necessario uno sguardo indagatore, e spesso lasciarsi alle spalle ogni tipo di giudizio, soprattutto nella fase preparatoria.

Mange tes morts nasconde dietro un racconto di formazione criminale l’esplorazione relazionale in una comunità Rom, dove tutti i componenti sono in un modo o nell’altro legati da qualche relazione famigliare (fratelli e cugini). L’emulazione è il vero metodo trasmissivo dei compiti, mediacritica_mange_tes_morts1rubare è un atto voluto per sopravvivere e per mantenere uno standard qualitativo necessario per la comunità, moto d’orgoglio per chi decide di rendere questo atto una responsabilità. Jean-Charles Hue, videoartista che da anni convive con questa comunità, eccelle nel tratteggiare senza mai sottolineare le sfumature dei rapporti nei protagonisti. Il ritorno del fratello maggiore Fred, dopo tredici anni di carcere per un omicidio, cosa rappresenta per la collettività, e per il giovane Jason Dorkel? Lui che è un pazzo come lo definiscono i vecchi, ma che è stato anche l’artefice del periodo di maggior benessere grazie alle scorribande passate. È un padre sostitutivo o un semplice il fratello maggiore? Poco importa perché la confusione dei rapporti si allarga anche ad altri componenti, come il cugino Möise che da sempre ha accudito Jason, anche più del terzo fratello, Mickaël, da sempre ostile al più giovane. Una confusione dei rapporti in cui ognuno ricerca nell’altro una figura putativa, non solo padri allora, ma anche figli e questa ricerca si concretizza soprattutto nella dimostrazione di sé. Jason prima del battesimo religioso vuole avere un altro battesimo, mettere a segno il primo colpo organizzato da lui, che sarà al centro della notte che i quattro passeranno assieme. Mange tes morts si divide perfettamente a metà, tra il giorno e la notte, tra la silenziosa descrizione di rapporti sospesi e la notturna scorribanda del gruppetto di ladri. Un cinema che volutamente vuole stare a metà tra un’indagine fatta di silenzi sui rapporti di forza e quello di azioni ed eventi di genere, con annesso inseguimento nel finale. È una pellicola che riesce quasi in toto nei suoi intenti di cinema ibrido, eccetto quando ne fuoriesce un fastidiosissimo lirismo finale che però ci rimanda alla memoria dell’unico vero padre citato nel racconto. Pragmatismo e sospensione convivono Mange tes morts grazie a un equilibrio che sembra quasi non poter far parte di quei pazzi smarriti dentro la macchina sparata nel buio della notte.

Mange tes morts [id., Francia 2014] REGIA Jean-Charles Hue.
CAST Frédéric Dorkel, Jason François, Michael Dauber, Moise Dorkel.
SCENEGGIATURA Jean-Charles Hue, Salvatore Lista. FOTOGRAFIA Jonathan Ricquebourg. MUSICHE Vincent-Marie Bouvot.
Drammatico, durata 94 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly