adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Mommy

sabato 6 Dicembre, 2014 | di Juri Saitta
Mommy
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Il cinema che esplode
Xavier Dolan è un regista che realizza opere tendenzialmente eccessive e debordanti, in cui le idee e i virtuosismi formali si esprimono in modo slegato e quasi indipendente dalla narrazione e dalla sua scorrevolezza. In questo senso Mommy può forse essere considerato il film-manifesto della sua idea di cinema.

Il nuovo lavoro dell’autore canadese è costruito su impulsi da contenere, rabbia che scoppia, sentimenti che si sfogano. Nel mediacritica-Mommyraccontare il rapporto tra una madre sola e “sciroccata” e un figlio quattordicenne dalle reazioni spesso violente, l’opera si concentra sul conflitto tra razionale e irrazionale, controllo e liberazione, contenimento e sfogo. Anche a livello linguistico. Infatti, nel film si rapportano continuamente il formato stretto e claustrofobico (che si allarga soltanto in pochi precisi momenti) e i rallenti, le musiche e i montaggi tra il compiaciuto e il geniale dell’autore. Le dimensioni del quadro non bastano a contenere né i personaggi né i guizzi del regista, tanto da schiacciarli fino a farli esplodere in tutta la loro potenza e irruenza, evidenziandone così gli eccessi. Ed è proprio palesando, comprimendo ed esasperando tali aspetti che Dolan manifesta e spiega il suo cinema, firmando una tappa imprescindibile della propria filmografia. Se nei suoi primi tre film le tante e troppe intuizioni formali apparivano come le manifestazioni incontrollate di un talento straordinario ma ancora acerbo, in Tom à la ferme l’autore sembrava aver raggiunto un equilibrio perfetto tra buone ispirazioni e compattezza linguistica. Equilibrio che il regista abbandona con Mommy, ritornando così alle “esuberanze” iniziali, ma questa volta con una maggiore consapevolezza. Qui Dolan evidenzia e rivendica il suo debordante estro creativo indicando con scelte estetiche e fasi narrative quanto il rigore e la coerenza siano per lui una camicia di forza dalla quale liberarsi per esprimere se stessi e dare sfogo al proprio lavoro. L’autore è, in fondo, come il suo protagonista adolescente: carismatico ma irregolare, vitale ma talvolta violento, e comunque irrequieto. Dunque, la sua è un’opera dai toni forti e accesi che lo collega indirettamente a registi come Kazan, Sirk, Fassbinder e Almodóvar, che in modo empatico o raggelato hanno indagato i rapporti umani e familiari anche attraverso il melodramma. Genere al quale Dolan si rifà in modo assolutamente personale e autonomo dalle varie tradizioni, rileggendolo così in chiave moderna e ponendo le basi per una sua possibile rifondazione. Ed è anche per questo che Mommy, per quanto possa essere a tratti irritante e ammiccante, risulta un film complessivamente memorabile e fondamentale.

Mommy [Id., Canada 2014] REGIA Xavier Dolan.
CAST Anne Dorval, Antoine-Olivier Pilo, Suzanne Clément, Patrick Huard, Alexandre Goyette.
SCENEGGIATURA Xavier Dolan. FOTOGRAFIA André Turpin. MUSICHE Eduardo Noya Schreus.
Drammatico, durata 140 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly