adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Zoolander (2001)

mercoledì 10 Dicembre, 2014 | di Andrea Moschioni Fioretti
Zoolander (2001)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE DEMENZIALITA’ U.S.A., II PARTE
Va un casino quest’anno!
Mettiamo subito in chiaro una cosa, Ben Stiller ha saputo e sa tuttora spiazzare lo spettatore principalmente per la sua carriera da regista. L’attore Stiller ripropone ormai da anni un cliché di un personaggio forte della tradizione ebraica dello schlemiel, sfortunato e in balia di situazioni surreali, mentre le sue regie hanno negli anni subìto un’evoluzione ben distinta.

Zoolander è forse il successo da regista di Stiller, diventato subito un cult anche in Italia, racchiude un po’ lo Stiller-pensiero, ma soprattutto è uno dei capostipiti della poetica del Frat Pack (clan di attori e registi che annovera al suo interno anche Jack Black e Wes Anderson). Demenziale, surreale, satirico, a tratti geniale ma più di tutto audace,mediacritica_zoolander1a se si pensa anche ai tanti camei sorretti da una regia ben controllata. Stiller ha ironizzato sì sul mondo della moda ma ha voluto anche lanciare una sfida allo showbiz in generale, senza moralismi e presunzione, schernendolo poiché conosce in prima persona la sua suscettibilità. Spesso preso poco sul serio e per fortuna invece riabilitato oggi, grazie soprattutto alle regie di Apatow, lo stile Frat Pack ha da sempre dialogato con l’attualità, offrendo al cinema commedie che, se analizzate a fondo, nascondono una vena di malinconia e di cinismo reale non da poco. Anche Zoolander riflette su temi “caldi” quali l’omosessualità, l’anoressia, le guerre fredde e la vanità del mondo della moda, ma lo fa cercando di far aprire gli occhi alla società, ipotizzando una critica che di sicuro ha offeso molti ma che è tristemente concreta. Non siamo qui ad elevare Zoolander a capolavoro della Settima Arte, ma si cerca di collocarlo, al di là dei gusti personali, all’interno di un manierismo intelligente a cui ci ha abituato certa commedia americana contemporanea. Stiller dimostra che l’industria americana dello spettacolo è finta e manovrabile, il successo ti può far schizzare in poco tempo per poi farti cadere nel dimenticatoio senza remore. È morto il divismo tradizionale, e nonostante Zoolander sia del 2001, anno in cui ancora i maggiori social network non “esistevano”, è un primordiale ragionamento sulla loro futilità. Apparire, essere sul cartellone più grande in bella mostra in strada, saper parlare di tutto e di niente, scoprire che alla fine basta rispolverare “la magnum” per salvare il proprio/nostro mondo. Zoolander è anche, e in seguito Tropic Thunder lo rimarcherà, la scusa per Stiller di ammettere che la sua missione sul pianeta cinema è divertirsi e divertire facendo anche riflettere, pizzicando il culo dei ben pensanti. Non una maschera mutante alla Jim Carrey a servizio del film di turno, ma un personaggio che fieramente rivendica la sua stupidità e che può salvare anche la sceneggiatura più idiota possibile.

Zoolander [Derek Zoolander, USA 2001] REGIA Ben Stiller.
CAST Ben Stiller, Owen Wilson, Will Ferrell, Milla Jovovich, David Duchovny, David Bowie.
SCENEGGIATURA Ben Stiller, John Hamburg, Drake Sather. FOTOGRAFIA Barry Peterson. MUSICHE David Arnold, Jay Gordon.
Commedia, durata 89 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly