adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Tutti gli uomini del deficiente (1999)

sabato 13 Dicembre, 2014 | di Massimo Padoin
Tutti gli uomini del deficiente (1999)
Film History
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

SPECIALE MILANO DA RIDERE
Cinema-TV
Cinema paratelevisivo, che fa della forma breve e del singolo sketch paradigma comico, così è stato concepito Tutti gli uomini del deficiente dalla Gialappa’s band, trasformando i loro format televisivi in un film.

Trattando il cyberpunk con una certa esilità, c’è uno sguardo verso qualcosa che ancora non si conosceva bene: i videogiochi e internet sono più ornamenti che contenuto vero e proprio, e in ciò si mostrava tutta l’indole di una certa milanesità che voleva – e vuole – esser sempre da apripista alla contemporaneitàmediacritica_tutti_gli_uomini_del_deficiente1a nell’influenza culturale del Paese. Ma in Tutti gli uomini del deficiente, Milano compare soprattutto con le sue popolari figure mediatiche, la città in sé non si vede mai data la teorica natura on the road del film, perché prima ancora dell’ammucchiata di comici del Mai dire… ci sono Mentana e Sposini (che nonostante in quel momento stesse lavorando al TG1 il suo volto era ancora legato al TG5), Cristina Parodi, Alessia Marcuzzi e la dottoressa Giò, cioè Barbara D’Urso, tutte figure che si accalcavano nel palinsesto della televisione milanese. Proprio in questo Tutti gli uomini del deficiente è un film paratelevisivo, non solo nell’ideazione semantica ma più propriamente nella sua riconoscibilità, tanto che potrebbe dare quasi fastidio, ma l’assioma che si crea guardando indietro quegli anni è che Milano nel cinema si lega alla TV generalista. Il flebile spunto narrativo, che porta i protagonisti a una gara per ereditare l’impero mediale del vecchio deficiente Leone Stella, è un semplice espediente per raccogliere più comici possibile come lo stesso è il pretesto per mantenere le voci sarcastiche della Giallappa’s, rimanendo di fatto nel territorio del commento metatelevisivo. Non c’è nessuna intenzione di sminuire la portata rivoluzionaria che il cinismo della Gialappa’s ha portato all’interno della televisione italiana, ma Tutti gli uomini del deficiente è interessante piuttosto per vedere come alcune figure legate a quel mondo televisivo milanese di Mediaset oggi siano tra i più apprezzati comici negli antiberlusconiani (Crozza e Littizzetto) soprattutto se confrontati con altri rimasti ancorati a quel mondo (non c’entrerà con la Giallappa’s e il film ma Massimo Boldi invece è l’esempio più anacronistico possibile). Probabilmente è tutta una questione di percezione del tempo, che avvicina Tutti gli uomini del deficiente al recente Ogni maledetto Natale, in questo caso nell’accezione più quantitativa del termine, in cui le ammucchiate di comici e il poco spazio dedicato ad ognuno di essi sono sintomo di una gestione del tempo cinematografico come se fosse televisivo. Lo sketch è la prova del nove di errori che si ripetono, di una televisione che vuole essere cinema con le proprie regole, milanesi o meno.

Tutti gli uomini del deficiente [Italia 1999] REGIA Paolo Costella.
CAST Maurizio Crozza, Claudia Gerini, Marina Massironi, Fabio De Luigi, Paolo Hendel, Gigio Alberti, Luciana Littizzetto, Francesco Paolantoni, Arnoldo Foà.
SCENEGGIATURA Paolo Costella, Gialappa’s Band, Andrea Salvadore, Enzo Santin. FOTOGRAFIA Fabrizio Lucci. MUSICHE Elio e le Storie Tese.
Commedia, durata 94 minuti.

Tutti gli uomini del deficiente (1999)
2 1 40%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly