adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

St. Vincent

sabato 20 Dicembre, 2014 | di Chiara Checcaglini
St. Vincent
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Santa pazienza
Oliver e sua mamma, nel bel mezzo di un divorzio, si trasferiscono nella casa accanto a quella di un anziano scontroso, maleducato e beone, che diventerà per forza di cose l’irresponsabile babysitter del ragazzino.

Visti i nomi coinvolti, dal gigante Bill Murray a Naomi Watts in panni piuttosto inediti, ai bravi comedian Melissa McCarthy e Chris O’Dowd, ci si poteva aspettare qualcosa di interessante, fosse una commedia schietta e cattivella o un interessante spaccato proletario di una Brooklyn che mediacritica_st_vincentnon si vede spesso al cinema. Invece St. Vincent è così intriso di buoni sentimenti da far quasi affogare persino la bravura di Bill Murray, attingendo al cliché dell’amicizia improbabile tra un bambino sveglio, curioso e bullizzato a scuola e un vecchio arrabbiato con la vita e col mondo, senza mettere sul piatto nulla di nuovo. È evidente che a Melfi non interessa, nonostante il colpaccio di un cast di grande richiamo, preferendo affidare al mestiere degli interpreti il compito di reggere una sceneggiatura senza guizzi, che si limita a scivolare verso il lieto fine tramite un elenco di twist convenzionali altalenanti tra dramma e comico: dalla vincita alle corse, ai guai con un allibratore pericoloso, all’improvviso irrompere di un incidente drammatico che fa da catalizzatore dello scoprirsi della vera umanità. Alla fine, quando il saggio finale della scuola cattolica con il prete simpatico tratterà di santi contemporanei, Oliver, va da sé, farà la scelta artificiosamente anticonvenzionale di raccontare del burbero Santo Vincent, che sappiamo nascondere un cuore sotto il costume da misantropo: e poiché è meglio non lasciare nulla sottinteso, non basta il presente bifaccia di Vin, scorza di cinismo e cattiveria da un lato e bontà d’animo dall’altra; Vincent è pure un veterano decorato del Vietnam, allora protagonista di un salvataggio eroico. Non bastano le scene lasciate completamente alla mercé del talento di Bill Murray, della sua straordinaria presenza scenica e della capacità naturale di riempirle di senso con il solo relazionarsi agli oggetti. Come l’ultima

, su cui scorrono i titoli di coda, non a caso diffusa prima dell’uscita del film, fuorviante promessa di un tono e di un personaggio che il film non ha saputo mantenere.

St. Vincent [id., USA 2014] REGIA Theodore Melfi.
CAST Bill Murray, Melissa McCarthy, Naomi Watts, Jaeden Lieberher, Chris O’Dowd.
SCENEGGIATURA Theodore Melfi. FOTOGRAFIA Theodore Melfi. MUSICHE Theodore Melfi.
Commedia/Drammatico, durata 102 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly