adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Il gladiatore (2000)

sabato 17 Gennaio, 2015 | di Edoardo Peretti
Il gladiatore (2000)
Film History
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

SPECIALE RIDLEY SCOTT
Roma, la grande meretrice
Vincitore di 5 premi Oscar, tra cui quello per il Miglior Film, Il gladiatore è stata una tappa decisiva sia per la carriera del regista Ridley Scott, che da quel momento si specializzerà in ricorrenti spettacolari ricostruzioni “storico”/mitologiche (con una predominanza di uno dei due termini a seconda dei casi), sia per quella dell’attore protagonista Russel Crowe nel ruolo che ha definitivamente consolidato la sua fama.

Criticato da molti perché, per fare un esempio tra i tanti, ha ricostruito Roma con un lago mai esistito e per altri ameni dettagli di questo tenore, il film è stato forse il primo a mettere in evidenza, in tutta la sua urgenza, la crescente incapacità, agli albori dei tempi dell’informazione e della cultura apparentemente sempre a portata di mano,mediacritica_The-gladiator di capire il senso di una narrazione e di distinguere tra rilettura mitologica e ricostruzione storica, tra rielaborazione anche consapevolmente fantasiosa e resoconto più veritiero. Anche sorvolando su questa collaterale ma non secondaria lettura sociologica, e fregandocene degli abiti che non erano esattamente quelli di una Roma Imperiale imprecisa a livello toponomastico, Il gladiatore rimane un film importante a prescindere dalla sua effettiva riuscita: è il simbolo, il precursore, di un certo tipo di blockbuster d’ambientazione storica che sfiora argomenti e riletture importanti e accattivanti con una confezione allo stesso tempo elegante e rabbiosa, a metà strada tra la solidità del mainstream storico alla moda di Spielberg e la “tamarraggine” di molti prodotti realizzati a cavallo dei due secoli. Il gladiatore emoziona e ricatta, coinvolge e banalizza, alterna momenti di grandezza visiva a personaggi e situazioni scarnificati nella loro ovvietà, salvo poi dare nella sequenza successiva agli stessi personaggi e situazioni sfumature più interessanti e approfondite, giocando continuamente con gli stereotipi e i cliché: alti e bassi di cui è inevitabile accorgersi a mente fredda terminata la visione, dato che Scott riesce nei 150 minuti a incollarti alla poltrona conquistandoti emotivamente e “a pelle”, innegabile pregio del film. In un certo senso il personaggio simbolo dell’opera e dei suoi saliscendi è, più che il protagonista, il villain Commodo: in un film che ha il suo fulcro tematico nel rapporto padre-figlio, vagheggiato, rimpianto o desiderato, e sulle conseguenze che questi rapporti hanno sui comportamenti dei personaggi, l’imperatore alterna momenti in cui è rappresentato come un imbecille monodimensionale ad altri in cui è forse l’unico ad avere una caratura tragica davvero compiuta.

Il gladiatore [The Gladiator, USA 2000] REGIA Ridley Scott.
CAST Russell Crowe, Joaquin Phoenix, Connie Nielsen, Richard Harris, Oliver Reed.
SCENEGGIATURA David Franzoni, John Logan. FOTOGRAFIA John Mathieson. MUSICHE Hans Zimmer.
Storico/Azione/Avventura, durata 149 minuti.

Il gladiatore (2000)
4 4 80%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly