adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Una notte in giallo

sabato 14 Febbraio, 2015 | di Andrea Moschioni Fioretti
Una notte in giallo
Inediti
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

DVD – USA 2014
Sterile eppur vitale
Sempre più il cinema segue le mode e i gusti del pubblico, fidandosi però troppo spesso di essi: il rischio è di impantanarsi in un’arma a doppio taglio. Una notte in giallo, di Steven Brill, è figlio di Una notte da leoni ma soprattutto di un certo immaginario anni ’80.

Chiarisco fin da subito che Una notte in giallo non è un brutto film, ma si rifà a troppi stereotipi tipici del genere comico degli ultimi decenni, risultando alla fine la brutta copia aggiornata di Fuori orario di Scorsese o Tutto in una notte di Landis. Meghan è una giornalista che si ritroverà,mediacritica_una_notte_in_giallo dopo una notte di sesso con uno sconosciuto, a vagare per le strade di Los Angeles, accompagnata dal suo vestito sexy di colore giallo. Deve riuscire ad accaparrarsi un nuovo lavoro, ma bisogna affrettarsi per non essere scavalcata dalla concorrenza… e molti “ostacoli” le faranno passare una nottata rocambolesca. Una commedia degli equivoci che si muove tra la fauna strampalata della notte, una ricorrenza della commedia classica americana di oggi, che non aggiunge novità o lampi di “genio”. Brill gira con mestiere senza doversi troppo preoccupare di dare prova della sua bravura, e si affida in toto alle capacità della spesso sottostimata Elizabeth Banks. L’attrice dimostra nuovamente, dopo Comic Movie e Cosa aspettarsi quando si aspetta, di essere un perfetto personaggio comico, che non si serve di faccette o mosse per far ridere, ma conosce i tempi e la misura. Una pellicola così sarebbe perfetta per i pomeriggi estivi delle nostre tv generaliste, potrebbe diventare un classico, ma purtroppo fatica a farsi ricordare. Manca quella personalità che invece possedevano i film sopraccitati, la novità. Manca una tematica predominante: tutto rimane in superficie, sia una sorta di denuncia verso la mercificazione e la denigrazione della donna, sia la “parodia” della giungla notturna. Si ride, ma esclusivamente per alcune scenette singole, che però durano quanto un ghiacciolo al sole. Come già ricordato in queste pagine, il cinema comico americano può essere altro, Apatow docet, mentre invece noi italiani non riusciremmo mai a realizzare Una notte in giallo. Così legati come siamo alla regionalità dei vari Miniero, Brizzi ecc., ci perdiamo negli abissi della peggiore caricatura di noi stessi. Ragioniamoci ancora, per farci del male…

Una notte in giallo [Walk of Shame, USA 2014] REGIA Steven Brill.
CAST Elizabeth Banks, James Marsden, Gillian Jocobs, Sarah Wrigth.
SCENNEGIATURA Steven Brill. FOTOGRAFIA Jonathan Brown. MUSICHE John Debney.
Commedia, durata 95 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly