adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

L’impero e la gloria – Roaring Currents

mercoledì 25 Marzo, 2015 | di Teresa Nannucci
L’impero e la gloria – Roaring Currents
Festival
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

13° Florence Korea Film Fest, 20 – 30 marzo 2015, Firenze

L’epica blockbuster made in Corea
Roaring Currents è la trasposizione cinematografica della battaglia di Myeongnyang (da cui il titolo originale del film) del 1597, in cui l’esercito coreano guidato dall’ammiraglio Yu Sun-sin è riuscito a sconfiggere l’immensa flotta giapponese, contando solo su dodici imbarcazioni e che corrisponde, nella mitologia coreana, alle nostrane Termopili.

L’escalation degli scontri e delle violenze tra le due fazioni portano l’ammiraglio ad organizzare quello che sembra un piano destinato a fallire, ma che invece consoliderà l’identità coreana in maniera indissolubile. L’inossidabile volto di Choi Min-sik è il protagonista del film di apertura del Korea Film Festival che trova nell’uscita in patria di quest’opera un ottimo mediacritica_the_admiral_roaring_currents1spunto per celebrare l’identità coreana. Il focus sul cinema di guerra dell’edizione 2015 del festival propone infatti una serie di film volti a rinforzare l’identità nazionale e improntati alla ricerca dei momenti topici della sua formazione. Per quanto la colonna sonora, intesa in senso lato, distolga spesso l’attenzione dal contenuto esistenziale dei dialoghi, le contraddizioni tipiche delle decisioni militari lasciano il campo all’affermazione di uno spirito umano insieme universale e specifico di ogni singolo popolo, unito dal passato collettivo e dalle speranze per il futuro. Il film si fa apprezzare senza dubbio per un’attenzione meticolosa al dato storico, non tanto nei dettagli, quanto nel bisogno di restituire l’atmosfera umana dominante. Se da un lato, quindi, Roaring Currents ha l’indubbio pregio di fornire un appassionato ritratto del mood umano regnante in quelle circostanze, dall’altro lato il film non riesce a sottrarsi alle figure retoriche delle produzioni ad alto budget. Così, un velo si interpone tra le emozioni per i fatti rappresentati e gli spettatori seduti in sala, impedendo una reale partecipazione del pubblico. Per rispettare gli stilemi da blockbuster, inoltre, la maggior parte degli sforzi attrattivi viene impiegata nell’ostentazione della violenza e della crudeltà delle azioni militari e di rappresaglia. Il risultato è quello di colpire nel segno sulla carta, mentre nella pratica si lascia prendere la mano da facili strizzate d’occhio di genere, tralasciando così la cura del montaggio (visivo e sonoro). Se la forza delle immagini di una plausibile ricostruzione è quello di cui si è in cerca, Roaring Currents potrebbe essere adatto alle esigenze, non foss’altro per vedere ancora una volta Choi Min-sik dare prova delle sue abilità.

L’impero e la gloria – Roaring Currents [Myeongnyang, Corea del Sud 2014] REGIA Kim Han-min.
CAST Choi Min-sik, Ryu Seung-ryong, Cho Jin-woong, Kim Myung-gon.
SCENEGGIATURA Jeon Cheol-hong, Kim Han-sik. FOTOGRAFIA Kim Tae-seong. MUSICHE Kim Tae-seong.
Guerra, durata 127 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly