adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Correva l’anno…

sabato 11 Aprile, 2015 | di Sara Martin
Correva l’anno…
Editoriale
4
Facebooktwittergoogle_plusmail

Correva l’anno 2011. Era febbraio e un gruppo di ragazzi iniziava a seguire un percorso formativo di critica cinematografica coordinato da Roy Menarini con il mio supporto. Il percorso, che prevedeva una serie di lezioni frontali, ospiti, frequentazioni a festival e workshop di diversa natura nell’arco di circa sei mesi, avrebbe dato loro la possibilità di scrivere e veder pubblicate le loro recensioni in una testata online: Mediacritica.

Questa era la differenza rispetto a tanti corsi di formazione: i frequentanti, dal primo giorno di corso, scrivevano e pubblicavano. E questa è stata la fortuna di Mediacritica che l’anno seguente ha realizzato una seconda edizione e ha formato complessivamente una cinquantina di ragazzi provenienti da varie università italiane e da diverse discipline. E dopo due anni, così come avevamo pensato fin dal momento in cui abbiamo intrapreso questa avventura, il gruppo di critici era pronto a ricevere nelle sue mani la testata e a costituire, in forma autonoma, una redazione vera e propria che avrebbe avuto dei caporedattori, dei responsabili di sezione, un certo numero di collaboratori assidui e alcuni collaboratori saltuari (come sempre capita, almeno una decina di loro ha seguito altre strade, altrettanti avevano bisogno di lavorare ancora e di affinare le loro competenze). Una fase di transizione ha visto i due fondatori di Mediacritica impegnati nel coordinamento della nuova realtà redazionale e poi… la testata nell’autunno del 2012 era ufficialmente in mano a un gruppo forte, entusiasta e anche un po’ grafomane, di giovani critici cinematografici – con un occhio sempre attento alla televisione e agli altri media. Negli ultimi due anni e mezzo la rivista è cresciuta sempre di più, le visualizzazioni e le frequentazioni del sito ne sono la prova. Ci sono stati alcuni cambiamenti strutturali nel tempo all’interno delle diverse sezioni e le date di uscita hanno subito delle variazioni, così come le collaborazioni e le partnership con svariati festival ed eventi. Ora però è giunto il momento di un rinnovo estetico soprattutto, ma in parte anche stilistico e organizzativo. E ho l’onore di presentare il nuovo sito di Mediacritica con una veste grafica che segue il passo dei tempi, più attuale e fresca, in perfetta sintonia con la dinamicità e la freschezza di questo grande gruppo di critici (38 membri!) che oggi hanno costituito una associazione culturale pronta ad espandere le proprie iniziative e che ogni settimana propongono ai loro lettori una recensione per ogni film in uscita in sala, focus dedicati ai film più attesi, approfondimenti sulla televisione, sui fumetti, sui videogiochi, sui festival, sui film inediti. A partire da ora la cadenza settimanale sarà dedicata alle recensioni dei film in sala, mentre in maniera più libera Mediacritica pubblicherà nelle altre sezioni in modo da poter scrivere in tempo reale quotidianamente laddove è necessario o con maggior flessibilità relativamente a oggetti svincolati da tempi stretti di fruizione. Buon lavoro ragazzi!

4 Comments

  1. nora says:

    Il vostro sito mi piace molto e ho apprezzato la nuova veste grafica. Si consulta facile e le immagini sono veramente un grande supporto. Ma perché non vi promuovete di più e vi fate conoscere meglio? Sono pochi i siti di critica cinematografica così completi. Buon lavoro

    • Chiara Ch says:

      Cara Nora, grazie! Ci proviamo, stiamo cercando di renderci più visibili possibile e con l’apertura dei commenti speriamo di diventare uno spazio di riflessioni e conversazioni interessanti per tutti i lettori!

    • Andrea says:

      Nora sentirai sempre più spesso parlare di noi! 🙂

    • Vins says:

      Grazie Nora, cercheremo di fare il possibile per questo progetto in cui crediamo fermamente 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly