adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

L’ultima casa a sinistra (1972)

sabato 5 Settembre, 2015 | di Massimo Padoin
L’ultima casa a sinistra (1972)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE WES CRAVEN
Il male disturbante
Pensate a La fontana della vergine di Ingmar Bergman ambientato però invece che nella Svezia medievale nella provincia rurale statunitense dei primi anni Settanta, e al posto di una giovane vergine scelta a portare dei ceri alla Madonna nel giorno di festa, Mary Collingwood, una hippie di buona famiglia che ama divertirsi e non tirarsi mai indietro quando c’è da sballarsi.

Lasciate in comune la presenza del gruppo di briganti che stupreranno e uccideranno la ragazza, aggiungendoci una bella dose di sadismo, e la vendetta che i genitori compiranno nei confronti degli assassini ritrovatisi in casa. Avrete quindi L’ultima casa a sinistra, opera prima di un giovane Wes Craven.
Nella memoria collettiva e in quella del suo realizzatore ci sono delle discordanze, per quanto la pellicola nel tempo abbia assunto l’icona di film cult per gli appassionati, sia per la direttamediacritica_l_ultima_casa_a_sinistra_1 intenzionalità ad affrontare certe tematiche sia per un’esasperata – per l’epoca – attenzione per l’impressionabilità della violenza, Wes Craven ha al contrario tentato di allontanare la pellicola nella sua filmografia. Scelta comprensibile data la grettezza registica e narrativa, L’ultima casa a sinistra si lascia ricordare per l’intenzione di dare uno spessore al gruppo di malviventi, senza però creare alcuna mitologia del male, personaggi presenti non tanto per la loro essenza malvagia e necessari solo all’economia del racconto, ma inseriti con uno spessore fatto di rapporti di forza e debolezza interni al gruppo. I protagonisti diventano i cattivi? Può darsi, ma nel caso di L’ultima casa a sinistra sono le azioni a essere il vero motore narrativo, l’efferatezza e il sadismo dello stupro e omicidio divengono il vero cuore memoriale della pellicola. Diversamente da altri thriller/horror di quegli anni – pensiamo a Non aprite quella porta di Hooper, cui il film di Craven è accomunabile da un certo isolamento del male nascosto nelle zone selvagge ai limiti della civiltà – il disturbo che suscita L’ultima casa a sinistra non deriva dall’architrave tensiva e orrorofica del film, ma piuttosto dal vago intento didattico che la pellicola mostra per quanto riguarda i pericoli nascosti appena fuori casa. Sesso e droga, binomio disturbante quanto affascinante, forse sono proprio queste sensazioni contrastanti che più rimangono nella memoria spettatoriale, come quelle che vengono suscitate a ripensare un soggetto bergmaniano rimodellato sotto l’inedita piega de L’ultima casa a sinistra.

L’ultima casa a sinistra [The Last House on the Left, USA 1972] REGIA Wes Craven.
CAST Sandra Cassel, Lucy Grantham, David Hess, Fred J. Lincoln.
SCENEGGIATURA Wes Craven. FOTOGRAFIA Victor Hurwitz. MUSICHE David Hess.
Thriller/Rape & Revenge, durata 91 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly