adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Non aprite quella porta (1974)

sabato 26 Settembre, 2015 | di Nicola Peirano
Non aprite quella porta (1974)
Film History
1
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE CANNIBALI!
Indovina chi c’è per cena
Varcata la soglia di una casa e scoperchiato il vaso di Pandora, un gruppo di giovani avventurosi si ritrova alle prese con una famiglia di cannibali. Il male ha la maschera di pelle umana di un killer con la motosega: sopravvivrà soltanto una ragazza.

Quando un horror funziona, spesso resiste al passare degli anni meglio di altri generi. Un film “povero” come Non aprite quella porta dimostra l’assunto che, nonostante la confezione possa apparire figlia della propria epoca e per questo un po’ invecchiata, una buona idea è per sempre, tanto da assumere la consistenza di un archetipo,mediacritica_non_aprite_quella_porta_290 fonte di ispirazione per filoni come il teenage horror movie e il torture movie che, tuttavia, se ne discosteranno nello spirito. La protagonista diventa, a sua insaputa, una delle prime final girl del cinema horror (il personaggio femminile che sopravvive alla morte degli amici), anche se questa figura, antesignana delle innocenti ragazze della porta accanto come Jamie Lee Curtis e Heather Langenkamp, non ha ancora una connotazione definita. A emergere è piuttosto la morbosità di una famiglia maschio-centrica, carnivora e cannibale, in cui è assente l’elemento femminile, simbolo di fecondità e di possibile rinascita. Dominante è la figura del “nonno”, spersonalizzata, senza nome e omaggiata come un totemico pater familias, mentre il ciclo della vita e della morte viene perpetrato attraverso il consumo di carne umana: gli uomini si cibano di altri uomini per assorbirne la forza vitale, riesumando i cadaveri o uccidendosi a vicenda. Girato in anni in cui il fallimento della guerra in Vietnam era divenuto una sentenza, il film di Tobe Hooper trasuda un orrore tangibile, fatto di immagini sporche e di rumori stranianti, ma anche di simbologie sinistre che pescano nelle profondità dell’inconscio. L’inimmaginabile diventa reale, si fa presenza viva sullo schermo, e sebbene siamo ormai immuni di fronte a una violenza che dopo quarant’anni non colpisce la retina con la stessa forza, l’identificazione con le vittime, lo sgomento di fronte alla follia e la catarsi finale perdurano sino ad oggi.

Non aprite quella porta [The Texas Chainsaw Massacre, USA 1974] REGIA Tobe Hooper.
CAST Marilyn Burns, Gunnar Hansen, Paul A. Partain, Allen Danziger.
SCENEGGIATURA Kim Henkel, Tobe Hooper. FOTOGRAFIA Daniel Pearl. MUSICHE Wayne Bell, Tobe Hooper.
Horror, durata 83 minuti.

One Comment

  1. pinotto86 says:

    film fondamentale, da vedere e rivedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly