adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Rams – Storia di due fratelli e otto pecore

sabato 14 Novembre, 2015 | di Juri Saitta
Rams – Storia di due fratelli e otto pecore
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Figli del proprio ambiente
In una piccola comunità islandese di pastori di pecore si scopre che un loro montone ha contratto una malattia mortale ed epidemica. Per evitare il contagio e il sedimento del morbo, i veterinari decidono di far uccidere tutti gli ovini, con il rischio però di disintegrare l’economia di un intero gruppo di persone. E contro tale verdetto, si ribelleranno due fratelli che non si parlano da quarant’anni.

Vincitore a sorpresa di Un Certain Regard a Cannes, Rams – Storia di due fratelli e otto pecore è un film islandese molto attento ai paesaggi e al rapporto uomo/animale che con la sua regia dalle inquadrature fisse e il suo ritmo narrativo lento ed esteso non presenta nessuna particolare novità e sembra così il tipico prodotto cinematografico nordico.mediacritica_rams_290 Ma Rams ha qualcosa in più della suggestiva scenografia e dei tempi lenti, in quanto può contare sulla sua compattezza narrativa e formale nel relazionare l’individuo con l’ambiente che lo circonda. Nel film risulta evidente quanto l’essere umano sia dominato dal proprio contesto naturale e quanto ne sia, di fatto, il figlio: la bellezza e, soprattutto, l’austerità di quei luoghi incidono pesantemente su ogni comportamento e ogni decisione del singolo. I personaggi sono rigidi nelle loro leggi e nella loro psicologia anche perché il territorio in cui vivono li sfida continuamente a sopravvivere. Qui ogni errore e ogni distrazione può essere fatale, basta poco per essere congelati, finire in una bufera o rimanere senza provviste. Dunque, non c’è tempo per comprendersi, parlarsi, chiarire. Qui i rapporti umani sono al tempo stesso fragili e solidi, pronti a rompersi per eccessivo rigore, ma anche a ricompattarsi in caso di estrema necessità. Il parallelismo e il legame tra le leggi della natura e le leggi degli individui non viene mostrato solo attraverso la vicenda dei due fratelli, ma anche dalla regia, la quale alterna con semplicità e disinvoltura campi lunghissimi sui paesaggi a primi piani sui volti umani. Riprese che segnalano il dominio generale dell’ambiente e la sua influenza sull’uomo, sia quando quest’ultimo risulta solo uno dei tanti elementi del panorama, sia quando il suo volto è mostrato da vicino nelle sue rughe e nei suoi sguardi difficilmente dimenticabili. Un’idea di regia semplice, magari non nuova, ma comunque efficace e portata avanti in modo compatto per tutta la durata dell’opera, che nel finale non rinuncia anche a un sottile e non forzato simbolismo. Ed è forse proprio la semplice solidità dell’insieme ad avere colpito la giuria di Cannes e che sicuramente rende Rams un film già visto, ma comunque affascinante e riuscito.

Rams – Storia di due fratelli e otto pecore [Or Hrutar, Islanda 2015] REGIA Grimur Hákonarson.
CAST Sigurður Sigurjónsson, Theodór Júlíusson, Charlotte Bøving, Jón Benónýsson.
SCENEGGIATURA Grimur Hákonarson. FOTOGRAFIA Sturla Brandth Grøvlen. MUSICHE Atli Örvarsson.
Commedia drammatica, durata 93 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly