adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Il mago – L’incredibile vita di Orson Welles

sabato 5 Dicembre, 2015 | di Gabriele Baldaccini
Il mago – L’incredibile vita di Orson Welles
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE ORSON WELLES
O come Orson
Si rischia di rimanere parecchio delusi dal documentario di Chuck Workman. Ci si aspetta qualcosa che provi quantomeno a interagire con la materia cinematografica plasmata da Welles durante tutta la sua carriera, qualcosa che tenti di comprendere per quale motivo possa nascere un personaggio così geniale e allo stesso tempo con i piedi ben piantati per terra, e invece ci si trova davanti a un’operazione didattica e sterile, perfettamente ingabbiata (e qui il tono da ossimoro è coscientemente utilizzato) in un discorso che più canonico non si può.

Per carità, è verissimo: Orson Welles è una figura talmente mastodontica (in tutti i possibili sensi) che inquadrarla in uno “schizzo” da un’ora e mezzo o poco più, diventa un’impresa non certo facile, ma raccontarne le gesta come se fosse il primo mestierante preso a caso, no, questo proprio non si riesce a mandarlo giù. mediacritica_il_mago_l_incredibile_vita_di_orson_welles_290Insomma, parliamoci chiaramente: il nostro “mago” è uno che ha saputo lasciare sempre tutti quanti a bocca aperta. Solo nella primissima parte della sua carriera c’è materiale a sufficienza di cui sbalordirsi; dalla ormai famosissima radiocronaca del 1938 dell’invasione della Terra da parte dei marziani (spettacolare una delle sue dichiarazioni riguardo a quell’evento: “Per quello che ho fatto quella sera sarei dovuto finire in galera, ma al contrario, sono finito a Hollywood”), scatenando il panico in buona parte degli Stati Uniti, all’incredibile capolavoro Quarto potere uscito nel 1941 quando aveva solo ventisei anni. Perciò parlarne con toni quieti e rassicuranti è la cosa più sbagliata che si possa fare. Scriveva Goffredo Fofi riguardo Welles, che “titanismo e umanesimo, barbarie e civiltà, vitalismo e rigore tentano vanamente di conciliarsi nei suoi film”. Esatto, l’inconciliabilità è una delle caratteristiche più evidenti del suo percorso e proprio su quel piano si sarebbe potuto lavorare per narrarne l’attività artistica. Si pensi solo a un film come F come falso, sulla natura prettamente ingannatrice dell’arte e sulla difficoltà a distinguerne gli elementi falsi da quelli veri: avrebbe potuto ispirare un contributo ben più intelligente, anche se attraverso un racconto della sua vita per forza di cose cronachistico. Invece ne Il Mago tutto è lineare, tutto è scontato, tutto è come dovrebbe apparire. Su Welles e per Welles – lo ribadiamo – ci saremmo aspettati qualcosa di più. Date retta: impiegate il tempo che impieghereste nel vedere questo documentario per vedere (o rivedervi) uno a scelta dei suoi film. È forse l’unico modo adatto a commemorare uno dei più grandi maestri della storia del cinema. Come disse una volta lo stesso Welles, “Gli impiegati stanno al sicuro, i creativi su qualche ciglio di burrone – che è proprio il posto loro, naturalmente”.

Il mago – L’incredibile vita di Orson Welles [Magician: The Astonishing Life and Work of Orson Welles, USA 2014] REGIA Chuck Workman.
SOGGETTO Chuck Workman. FOTOGRAFIA John Sharaf, Tom Hurwitz, Michael Lisnet.
Documentario, durata 94 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly