adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Mon roi – Il mio re

sabato 5 Dicembre, 2015 | di Teresa Nannucci
Mon roi – Il mio re
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Anestesia locale
Georgio e Tony sono i protagonisti di una storia d’amore malata fin dai suoi presupposti iniziali. Lucido manipolatore lui e fragile romantica lei, le loro vite si incrociano portando ad una progressiva distruzione fisica e psicologica, soprattutto della donna.

Maïwenn sfrutta a fondo il suo tocco femminile per celare una rappresentazione vivida e lucida del degenerare di una presunta storia d’amore. Le inquadrature insistentemente vicine ai personaggi e ai loro volti cercano di rispettare la correttezza formale e di fare entrare in contatto gli spettatori con i personaggi presentati. Di fatto una vera e propria sintonia è pressoché impossibile, in conseguenza del fatto che, per una resa realistica della storia, i personaggi sono stati stilizzati e quasi privi di razionalità logica naturale. mediacritica_mon_roi_290Solo in pochi frangenti i ragionamenti della coppia paiono logicamente conseguenti, riportati alla realtà dal fratello di Tony (Louis Garrel). Quest’ultimo è il personaggio che incarna la fredda razionalità dello spettatore esterno, sofferente ma incapace di entrare in sintonia con la “vittima”, ma Mon roi preferisce concentrarsi sui due protagonisti. Così facendo, la centralità della coppia è assoluta e rende in maniera accurata e appropriata il perverso meccanismo che si innesca fin dall’inizio dell’amore. Allo stesso modo però questa tensione tenuta costantemente alle stelle ha anche un effetto anestetizzante sullo spettatore, il quale, avendo velocemente acquisito le informazioni necessarie alla comprensione della situazione, vede dispiegarsi davanti ai suoi occhi un susseguirsi di episodi già immaginati. Se da un lato quindi il film chiama con successo a raccolta il pubblico per assistere ad una storia, esso non è capace di coinvolgerlo fino in fondo, provocando una sensazione dell’assurdo più che di verosimiglianza. L’assurdità sterile degli episodi non risiede tanto nei fatti stessi, quanto nel silenzio circostante la coppia. Nel complesso Mon roi raggiunge i suoi obiettivi narrativi, ma non quelli emotivi, definendosi come un film ben fatto ma riuscito solo fino ad un certo punto. La femminilità che la regista ha messo nelle immagini ha senz’altro reso possibile il buon ritratto della situazione, non privando completamente l’opera della delicatezza necessaria, anche nelle occasioni più violente (psicologicamente e fisicamente). Gli attori reggono tutti degnamente le loro parti, anche se è da dire che Garrel ne esce come il più sorprendente, lasciando intravedere in controluce molte sfaccettature di un personaggio tutto sommato secondario.

Mon roi – Il mio re [Mon roi, Francia 2015] REGIA Maïwenn.
CAST Vincent Cassel, Emmanuelle Bercot, Louis Garrel, Isild Le Besco.
SCENEGGIATURA Etienne Comar, Maïwenn. FOTOGRAFIA Jakob Ihre. MUSICHE Stephan Warbeck.
Drammatico, durata 130 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly