adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

E ora parliamo di… Carlo Verdone

sabato 30 Gennaio, 2016 | di Eleonora Degrassi
E ora parliamo di… Carlo Verdone
Review
2
Facebooktwittermail

Quelle commedie siamo noi!
Una volta c’era la commedia all’italiana, quella dei Grandi, spietata e crudele, quella dei poveri in canna che credevano di aver compiuto il “Sorpasso”, in grado di raccontare l’Uomo e l’Italia. Oggi invece c’è la commedia italiana e Carlo Verdone è uno dei narratori più brillanti dei disastri del nostro tempo.

Mostra vizi e virtù di un Paese vitale e sincero, spesso bugiardo, allegro e rumoroso, ma che nasconde sempre una vena malinconica. La sua romanità “colorata”, la sua inclinazione istrionica lo fanno approdare prima a Tali e Quali e poi a Non Stop, da cui hanno origine alcune delle sue maschere più riuscite. Fin dagli esordi parla con e dal nostro ventre molle, come attore e, soprattutto, come regista, dando il meglio quando dirige se stesso, creando tipi umani reali, affabulandoci con il corpo, esasperando tic e manie. I suoi personaggi camminano, parlano e gesticolano in mediacritica_carlo_verdone_290maniera diversa, quasi come se il suo fosse un lavoro da antropologo. Costruisce intorno alla maschera “carnevalesca” i primi film (Un sacco bello e Bianco, rosso e Verdone) che lo vedono protagonista – Enzo, Leo e Ruggero nel primo, Furio, Mimmo e Pasquale nel secondo −, interprete magnifico della solitudine umana, della “barbarie” dell’uomo qualunque. La “bestia” di Verdone non è rara, siamo noi con le nostre debolezze (la timidezza di Leo, l’immaturità di Mimmo, la petulanza di Furio) e “brutture”. Il regista sente poi l’esigenza di una narrazione più organica (la svolta con Borotalco) e inizia a vestire i panni di un solo personaggio. In Borotalco e in Acqua e sapone vi è lo smarrimento di un’intera generazione (i trentenni senza ideologia), un po’ “vitellona” e un po’ “amica mia” (il gioco degli equivoci è al centro di queste storie), alienata, senza lavoro o alla ricerca di un ruolo all’altezza dei propri sogni. Noi diventiamo grandi (Grande, grosso e Verdone e Compagni di scuola), come la società slabbrata e incapace di comunicare (Io, loro e Lara): quello che prima era il figlio ora è il padre (il conflitto generazionale), quello che prima si sposava (Viaggi di nozze) ora ha una famiglia infelice (L’amore è eterno finché dura), quello che prima andava dal terapeuta (Ma che colpa abbiamo noi), ipocondriaco impenitente, ansioso di professione (Maledetto il giorno che t’ho incontrato) ora è un adulto mal riuscito (Posti in piedi in paradiso), ancora legato alle ambizioni del passato, disarmato nei confronti del mondo, degli altri e di se stesso. Nella sua filmografia − intrisa della commedia di ieri e di musica (Maledetto il giorno che t’ho incontrato, Sono pazzo di Iris Blond), primo grande amore del regista – l’italiano fragile, insicuro, un po’ impacciato, un po’ prete, un po’ amante, un po’ impiegato e un po’ buzzurro si sviluppa, preso per mano da un osservatore ironico e “amaro” che si apre al mondo e a lui.

2 Comments

  1. Ziro the Hutt says:

    Questo riassuntone su Verdone è eccezionale! Complimenti all’autrice, veramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly