adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

13 Hours – The Secret Soldiers of Benghazi

sabato 2 Aprile, 2016 | di Valentina Cauteruccio
13 Hours – The Secret Soldiers of Benghazi
In sala
1
Facebooktwittermail
Voto autore:

L’assedio di Bengasi
Libia, 2012. Dopo 42 anni di dittatura, Gheddafi viene deposto, scovato e ucciso, lasciando un Paese nel caos della guerra civile. Nel mezzo ci si ritrova Jack, un agente di stato, una specie di mercenario con molti anni di preparazione militare alle spalle, che negli Stati Uniti ha una vita da civile, ma per mantenere la sua famiglia partecipa a delle missioni all’estero.

Lui e altri cinque GRS, guardie di sicurezza speciali, stanziano nella dépendance della Cia a Bengasi a pochi metri dalla casa dell’ambasciatore americano rientrato da poco, che una sera viene attaccata. 13 Hours parte da una storia vera, passata in secondo piano perché considerata un piccolo effetto collaterale e non una delle dispendiose – sia a livello economico che di vite umane – guerre intraprese dagli Usa.mediacritica_13_hours_290 Michael Bay non delude neanche con questa pellicola adrenalinica, costante e mai noiosa nonostante i suoi 144 minuti, veritiera e stranamente non palesemente di parte. Per una volta i musulmani mediorientali non sono tutti fanatici che odiano gli americani invasori, sono anche giovani ragazzi dal fisico statuario e la barba d’ordinanza che si armano e combattono per il loro popolo e che aiutano addirittura gli uomini dell’intelligence americana e gli agenti di stato. La maggior parte del film si svolge in una notte, la notte della battaglia, la notte che lascia il posto a un’alba insanguinata, dove si fa il conteggio dei morti, dove si piangono i cadaveri, sia americani che libici, messi quasi sullo stesso piano. 13 Hours non riesce comunque a distaccarsi totalmente e a essere super partes, Bay racconta la vicenda dal punto di vista dei suoi connazionali, americani ospiti in un Paese straniero e non in guerra, che non intervengono invadendo lo spazio aereo ma si limitano a osservare dai loro avamposti sicuri, raccogliendo superstiti e caduti con tutti gli onori del caso. Non mancano le frasi a effetto, il cameratismo portato all’esasperazione, le lacrime e qualche frase sul senso della vita, eppure l’ultima faraonica opera del regista di Transformers non lascia indifferenti: esteticamente perfetto, non stucchevolmente di parte e con un ritmo costante che non fa mai distrarre lo spettatore.

13 Hours – The Secret Soldiers of Benghazi [id., USA 2016] REGIA Michael Bay.
CAST John Krasinski, Freddie Stroma, Toby Stephens, Pablo Schreiber, David Denman.
SCENEGGIATURA Chuck Hogan (tratta dal libro Thirteen Hours: A Firsthand Account of What Really Happened in Benghazi di Mitchell Zuckoff). FOTOGRAFIA Dion Beebe. MUSICHE Lorne Balfe.
Azione, durata 144 minuti.

One Comment

  1. harley_quinn says:

    Michael Bay che non delude…devo assolutamente recuperarlo. Questa è una frase che non si dice tutti i giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly