adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Desconocido – Resa dei conti

sabato 2 Aprile, 2016 | di Erasmo De Meo
Desconocido – Resa dei conti
In sala
3
Facebooktwittermail
Voto autore:

Rischiare oltre i limiti
Voi credereste ad uno sconosciuto che vi contatta dicendovi che sotto di voi, alla base del sedile della vostra auto in cui siete seduti, c’è una bomba pronta ad esplodere non appena proviate ad alzarvi? Al principio forse no, ma dopo che la voce vi avrà, con estrema precisione, comunicato l’ammontare dei vostri conti in banca e vi avrà detto di volere fino all’ultimo centesimo prima di disinnescare la bomba, il sospetto diverrà prima ansia, poi paura, infine terrore.

La vittima del ricatto è Carlos, abile gestore di una banca che si muove ardita nel magma finanziario, approfittando − nel senso testuale di fare profitto − delle esplosioni di mercato e dei fuochi lontani di fortune che vanno in fumo in una mattinata. Ma le fiamme possono divampare ovunque, anche tra gli investimenti dei suoi clienti e non pochi sono quelli che avendo creduto alle profittevoli promesse di Carlos hanno messo tutti i loro averi su titoli ad alto mediacritica_desconocido_resa_dei_conti_290rischio, perdendo tutto e scottandosi a vita. Lucas è uno di questi, ha perso la casa, il lavoro, la fiducia dei conoscenti e infine sua moglie che poi non riuscendo più a  sostenere le difficoltà ha scelto il suicidio. È lui “El desconocido” che contatta Carlos una mattina qualunque in cui per caso fortuito è lui ad accompagnare i figli a scuola. La moralità di Carlos è dubbia, e ragionando a mente lucida dopo le tumultuose reazioni in sala, anche criminale, truffaldina: non è con lui che lo spettatore si identifica, istintivamente lo si disapprova, lo si riconosce come pedina consenziente di un meccanismo perverso come quello finanziario. Tant’è che per recuperare soldi Carlos chiama alcuni dei suoi migliori clienti proponendogli un falso investimento, versato direttamente nel conto di Lucas, e di tale atteggiamento si giustifica, ritenendolo in fin dei conti anche legale, dal momento che i clienti hanno accettato il rischio di perdere l’intera somma. Il regista sa bene, come da lezione hitchcockiana, che è la vittima innocente quella che crea più empatia, in questo caso i due figli, la cui presenza casualissima è ingrediente perfetto. Ricordate il finale di Sabotaggio (1936), scena maestra di ogni thriller a venire? Desconcido è come se prolungasse quella scena fino ad occupare l’intero film. Il suo valore però, più ci si avvicina alla risoluzione, più si distacca dal semplice intrattenimento, aggiungendo sfumature sociali − la crisi della famiglia, l’eticità nel lavoro, l’esistere umano ridotto a sopravvivenza economica − forse più incisive che nei film dichiaratamente impegnati. Una nota di merito va a Luis Tosar, attore protagonista, per l’estremo realismo ottenuto.

Desconocido – Resa dei conti [El desconocido, Spagna/Francia 2015] REGIA Dani de la Torre.
CAST Luis Tosar, Paula del Rio, Marco Sanz, Javier Gutiérrez.
SCENEGGIATURA Alberto Marini. FOTOGRAFIA Josu Inchaustegui. MUSICHE Manuel Riveiro.
Thriller, durata 102 minuti.

3 Comments

  1. Gianduia says:

    è stato, nel suo voler essere con onestà un buon film di genere, tra le cose migliori che ho visto quest’anno a Venezia, più di una serie di film selezionati pretenziosi e poco riusciti.

    • Erasmo says:

      è sempre più raro vedere infatti un film di genere che non voglia infrangere le regole del genere stesso. Perciò è una visione preziosa, possiamo già parlare di “ultimi fuochi”?

      • Gianduia says:

        Eh, non so. Nel mainstream mi sa che hai ragione, ma nelle pieghe penso si troveranno sempre prodotti di genere più “puri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly