adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Zona d’ombra – Una scomoda verità

sabato 23 Aprile, 2016 | di Valentina Cauteruccio
Zona d’ombra – Una scomoda verità
In sala
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Una storia vera mal raccontata
Nel 2002, in una sofferente Pittsburgh il medico di origine nigeriana Bennet Omalu si trova a dover analizzare il corpo di Mike Webster, un mito del football che a neanche cinquant’anni viene stroncato da un attacco di cuore dopo aver passato gli ultimi anni come un barbone schizofrenico. Ma ciò che all’apparenza sembra normale e trasparente all’occhio attento di un medico plurilaureato, che vive di logica e scienza, diventa qualcosa di impossibile: perché un uomo dedito allo sport e in piena forma tutto ad un tratto impazzisce?

Una semplice domanda che trascende in una ricerca spasmodica della verità, una lotta contro una delle lobby più potenti d’America, la NFL (National Football League), capace di costruire uno stadio enorme in una città dove le fabbriche chiudono una dietro l’altra e il tasso di disoccupazione sale vertiginosamente. Una ricerca che spinge Omalumediacritica_zona_ombra_290 ad analizzare a sue spese il cervello apparentemente perfetto di “Iron” Mike arrivando a trovare una nuova patologia riconducibile ai numerosissimi colpi in testa subiti durante la carriera da giocatore di football. Zona d’ombra di Landesman si basa su una storia vera, che la rivista GQ ha portato alla luce nel settembre 2009, una storia di giustizia e lotta che dovrebbe reggersi da sola. Invece l’unica cosa che si regge da sola è l’interpretazione di Will Smith, capace di reinventarsi in ogni ruolo ma che comunque da solo non riesce a portare vigore al film, che tende ad essere prevedibile, quasi noioso. Anche le scelte registiche non aiutano, dagli innumerevoli primi piani alla macchina da presa che velocemente si sposta dietro a una porta a vetri per continuare a riprendere gli stessi personaggi, cercando di dare un tono stilistico a un film che pecca in molti aspetti. Il nostro dottor Omalu è un uomo molto religioso, si affida alla scienza e allo stesso tempo segue le regole di Dio, un dualismo molto particolare e interessante che affrontato nel modo giusto avrebbe potuto portare ad altri spunti di riflessione. Una caratteristica che in Zona d’ombra risulta al contrario controproducente: sembra quasi che ogni volta che non si sa come uscire da un momento di stallo si parli della volontà del Signore in modo pretestuoso. Tutto scorre lento, asettico e privo di emozioni, non c’è un momento di sorpresa o di immedesimazione, per una storia scottante raffreddata fin dall’inizio.

Zona d’ombra – Una scomoda verità [Concussion, USA 2015] REGIA Peter Landesman.
CAST Will Smith, Alec Baldwin, Gugu Mbatha-Raw, Arliss Howard, Paul Raiser.
SCENEGGIATURA Peter Landesman (tratta dall’articolo Game Brain di Jeanne Marie Laskas). FOTOGRAFIA Salvatore Tatino. MUSICHE James Newton Howard.
Drammatico, durata 123 minuti.

Zona d’ombra – Una scomoda verità
2 2 40%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly