adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

The Ditch (2010)

sabato 7 Maggio, 2016 | di Nicole Braida
The Ditch (2010)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE MADE IN CHINA
La fossa infernale
Alla 67a Mostra del Cinema di Venezia (2010) era uscito in segreto, come film sorpresa, per evitare di essere bloccato o contestato. The Ditch (letteralmente “Il fossato”, ma in Italia il film è conosciuto anche col titolo I dannati di Jiabiangou), apprezzato quanto contestato dalla critica, è la prima opera di fiction del documentarista cinese Wang Bing.

Anche la lavorazione stessa del film è stata portata avanti di nascosto tramite la coproduzione di ben tre Paesi: Hong Kong, Belgio e Francia. La storia che racconta il regista Bing è straziante e non adatta di certo a stomaci deboli: il fossato rappresenta il luogo dove un milione di dissidenti politici del regime maoista sono stati confinati per la rieducazione durante gli anni ’50-‘60, nel campo di Jiabiangou nel Deserto dei Gobi. Qui intellettuali di alta e bassa estrazione sono disumanizzati fino al limite della bestialità, nella più totale privazione, costretti a scavare nella sabbia, tenuti chiusi sottoterra nel buio polveroso di trincee dove l’unica possibile liberazione è la morte. Il film ci introduce lentamente nel profondo disagio di questi esseri disumanizzati, costretti a procacciarsi il cibo da soli, e dunque a oltrepassare di volta in volta i limiti della propria dignità e di quella altrui. La routine, filmata sempre da vicino, con uno stile realista e documentaristico, aggrava il senso di straniamento e di orrore che deriva dalla condizione in cui questi dissidenti si ritrovano. A rompere la discesa nel fossato è l’arrivo della moglie di uno dei prigionieri, che scoppiando in lacrime e vagando tra i cadaveri dei deceduti in evidente stato di shock, scuote anche l’umanità repressa degli altri pochi rimasti. A Venezia il film ha diviso la critica, ma di certo lo stile crudo e realista, che porta lo spettatore al limite della sopportazione, è una scelta estrema, capace di incarnare tuttavia alla perfezione l’idea della sofferenza stessa a cui una numerosissima parte di cinesi dimenticati sono stati ingiustamente sottoposti. Dalle stesse parole dei sopravvissuti, intervistati dal regista stesso, e da alcuni racconti di Yang Xianhui, appartenenti alla raccolta Goodbye Jianbiangou, provengono le immagini di The Ditch. Fiction sì dunque, ma nel senso di rappresentazione senza filtri del reale. Rimane a noi spettatori occidentali il dilemma del perché in Cina, dove i fatti sono successi, non si possa vedere. Purtroppo la strada verso la trasparenza storica è ancora piuttosto lunga, e forse questo è uno dei piccoli passi per uscire dal quel buio fossato. “Dedicato a tutti coloro che hanno sofferto, a quelli che sono caduti e a chi continua ad andare avanti”.

The Ditch [Jiabiangou, Hong Kong/Francia/Belgio 2010] REGIA Wang Bing.
CAST Zhengwu Cheng, Niansong Jing, Xiangnian Li, Renjun Lian.
SCENEGGIATURA Wang Bing. FOTOGRAFIA Lu Sheng. MONTAGGIO Marie-Helene Dozo.
Drammatico, durata 109 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly