adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Last Knights

sabato 14 Maggio, 2016 | di Martina Bigotto
Last Knights
Inediti
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Clive Owen e il suo Artù in salsa orientale
Nonostante la pressione sempre maggiore del corrotto ministro Mott, l’anziano Bartok, nobile per lignaggio ma soprattutto di fatto, amministra con dedizione il proprio feudo con l’aiuto di un nutrito gruppo di fedeli soldati. Amareggiato dall’ennesima prepotente richiesta da parte del messo dell’imperatore, temendo per la futura incolumità del suo castello e del suo clan decide di non pagare la tangente e ribellarsi alla dilagante corruzione.

Conscio di aver insultato l’autorità politica del sovrano, prima di recarsi al palazzo imperiale nomina suo successore Raiden, il devoto generale al suo servizio da diversi decenni che ama quanto il figlio che il destino gli ha tolto troppo presto. mediacritica_last_knights_290
Rubacchiando un po’ da fortunati film di arma e cappa dal sapore medievaleggiante che l’hanno preceduto e persino in altri contesti storici che non ci aspetteremmo (il diritto di successione conquistato per meriti di servizio e non per diritto di discendenza naturale si rifà molto a Il Gladiatore), in realtà Last Knights prende vita dalle gesta dei 47 rōnin, samurai che, privati del loro daimyō, decidono di vendicarlo per restituirgli l’onorabilità seguendo i precetti del bushidō e diventano degli eroi nazionali. Una vicenda molto celebre in Oriente che negli anni ha ispirato piéce teatrali e film (uno degli ultimi è l’omonimo lungometraggio con Keanu Reeves).
Sebbene si presenti davanti all’obiettivo della cinepresa con un volto segnato dall’inesorabile passare degli anni (che però non riescono ad attentare all’espressività del volto né all’intensità con la quale affronta ogni nuovo personaggio) e con una nutrita e blasonata filmografia, Clive Owen è e resterà per sempre il possente e magnanimo paladino britannico che ci ha regalato più di dieci anni fa Fuqua con il suo King Arthur, un ruolo che l’attore inglese ha efficacemente incarnato sul grande schermo grazie ad un innato physique du role.
Tra le peculiarità positive che emergono da quest’ultima fatica del regista Kazuaki Kiriya ci sono sicuramente l’estrema cura per l’estetica raffinata delle sceneggiature, i combattimenti coreografati e le inquadrature ad effetto che si concentrano – quasi fino a diventare ossessive – sui piccoli particolari, caratteristiche che la sua regia certamente ritrova nel gusto artistico e cinematografico del paese che gli ha dato i natali. Purtroppo Last Knight, che è il primo lungometraggio in inglese di Kiriya, denota pure altri fattori meno desiderabili come il ritmo lento della narrazione che – soprattutto nella dilatata parte centrale – sembra placarsi del tutto, dovuti probabilmente al curriculum del regista che finora si è cimentato spesso coi videoclip ma raramente coi film.

Last Knights [id., Usa/Canada 2015] REGIA Kazuaki Kiriya.
CAST Clive Owen, Morgan Freeman, Noah Silver, Peyman Moaadi.
SCENEGGIATURA Michael Konyves, Dove Sussman. FOTOGRAFIA Antonio Riesta. MUSICA Nicholas Neidhardt, Satnam Ramgotra, Martin Tillman.
Drammatico/Guerra, durata 115 minuti.

Last Knights
4.3 7 85.71%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly