adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Patience

sabato 4 giugno, 2016 | di Edoardo Peretti
Patience
Media
1
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Basta avere pazienza
Che cosa precisamente significhi il detto “l’amore non ha confini” può essere spiegato da Patience, ritorno dopo sei anni d’inattività editoriale di Daniel Clowes. Il protagonista, Jack Barlow, è infatti disposto a viaggiare nel tempo pur di salvare la sua amata (la Patience del titolo), trovata un giorno uccisa, in modo da evitare l’assassinio e salvare lei e il bimbo che aveva in grembo.

Così, la graphic novel si svolge tra il 2012 (il presente), il 2029, il 2006 e il 1985, le tappe di un “viaggio tra distorsioni temporali verso l’infinito primordiale dell’amore eterno”, come recita la copertina italiana. Il contesto “fantascientifico” dei viaggi nel tempo e delle connessioni tra epoche diverse è un aspetto ovviamente fondamentale, ma allo stesso tempo quasi secondario della narrazione,mediacritica_patience_290 strumentale alle tematiche più tipiche dell’autore (ricordiamolo, in Italia non particolarmente conosciuto al di fuori della nicchia di appassionati ed esperti, mentre negli USA è considerato tra i più importanti fumettisti degli ultimi trent’anni), l’incontro cioè tra due solitudini e la centralità di personaggi in qualche modo disagiati, scoraggiati o disillusi, impauriti e in qualche modo un po’ fuori sincrono; come fossero dei Peanuts cresciuti non solo anagraficamente, ma anche nelle loro nevrosi e problematiche, definitivamente e irrimediabilmente esplose con l’età adulta. Lo straniamento interiore dei personaggi è del resto reso da un tratto che è allo stesso tempo semplice ed irreale, non alla ricerca del virtuosismo ma ad ogni modo straniante. Un tratto molto chiaro, netto e ben delineato, ma che mai dà l’impressione di essere un esercizio di realismo grafico (quello, per intenderci, di molto fumetto classico, o di molte strisce, tra cui proprio i Peanuts). Grande attenzione è data ai primi piani, ai volti, in particolare a quello ricorrente ed ossessivo di Patience, esaltati nel loro complesso e nei particolari anche a costo di mettere in secondo piano altri aspetti importanti (spesso le parole pronunciate dai personaggi sono “tagliate” dal limite delle vignette). Il comparto grafico è quindi virtuoso ma non virtuosistico e accompagna perfettamente sia le condizioni dei due personaggi sia il senso di straniamento e di vaga inquietudine e minaccia che pervade l’opera. È anche un disegno molto ritmato, spesso quasi cinematografico (il campo-controcampo con cui il racconto si apre, o ancora il sagace uso dei primi piani), perfetto anche per far scorrere un racconto assolutamente lineare e avvolgente. Così, Patience si pone già come una delle graphic novel più interessanti e riuscite dell’anno, cupa e amara nonostante non finisca in dramma, dolce e gentile nonostante le sofferenze raccontate.

Patience [id., USA 2016] TESTI e DISEGNI Daniel Clowes.
EDITORE BAO Publishing.
Graphic novel, 178 pagine, 25 euro.

Patience
4 3 80%

One Comment

  1. Pingback: La Top Ten Mediacritica 2016 - Mediacritica – Un progetto di critica cinematografica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly