adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Now You See Me 2

sabato 11 Giugno, 2016 | di Edoardo Peretti
Now You See Me 2
In sala
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Strade risapute
Il sequel di Now You See Me delude ancor più del primo film soprattutto per un motivo: l’assoluta mancanza d’imprevedibilità e di sorpresa, non l’unico difetto dell’opera, ma quello che più di altri pregiudica la sua riuscita dal punto di vista del più immediato intrattenimento e del puro divertimento.

Non mancano certo una manciata di sequenze riuscite, accattivanti e divertenti – spiccano in particolare i tre “colpi”, qualche battuta azzeccata e pochi altri momenti –, ma nel complesso la seconda avventura dei quattro cavalieri conferma il sospetto, già maturato nel primo film, che la loro presenza nel club delle saghe cinematografiche contemporanee non sia così essenziale. mediacritica_now_you_see_me_2_290Poco è valso il cambio in cabina di regia, con Louis Leterrier che ha passato il testimone a John M. Chu; dal punto di vista stilistico e visivo, ci si adagia su un’estetica “pop” e “videoclippara” risaputa e priva di fascino, mentre dal punto di vista narrativo e tematico si ripercorrono le strade percorse dal capostipite, senza troppi sforzi d’originalità, un po’ come se gli sceneggiatori fossero quelli di Boris. Così, i doppi e tripli giochi messi in atto dai personaggi e gli ipotetici colpi di scena sono assolutamente prevedibili, e lo spettatore può tranquillamente scommettere con se stesso o con l’amico con il quale è andato al cinema cosa succederà e qual è il vero ruolo dei personaggi con buona speranza di vincere la scommessa. La prevedibilità, di per sé, può però essere considerata il male minore, come del resto insegna la saga a cui Now You See Me 2 si è sotto più di un aspetto ispirato: quella dei vari Ocean, in cui sì lo spettatore sapeva come sarebbe andata a finire, ma dove allo stesso tempo questo aspetto diventava secondario rispetto alla brillantezza dei dialoghi, al tono tra il parodico e il “cazzaro” del tutto, al ritratto ben delineato della geniale cialtroneria dei protagonisti e ad una certa raffinatezza nella regia di Soderbergh. In Now You See Me 2 invece ogni aspetto, filmico come profilmico, è già visto e risaputo da risultare, neanche troppo alla lunga, banale e prolisso. Non sorprendono il gioco tra realtà e finzione e i vari livelli della narrazione quasi a scatole cinesi, così come appaiono posticci i riferimenti alla realtà della situazione economica e finanziaria. Allo stesso modo, abbastanza irrilevanti sono le new entry del cast stellare, in particolare Daniel Radcliffe, non del tutto a suo agio nel ruolo del villain un po’ grottesco (in buona parte però per colpa della monodimensionalità del personaggio), mentre la brillantezza dalla brava e vivace Lizzy Caplan – la nuova cavaliera – è uno dei pochi pregi del film.

Now You See Me 2 [id., USA 2016] REGIA John M. Chu.
CAST Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Lizzy Caplan, Woody Harrelson, Dave Franco, Daniel Radcliffe, Morgan Freeman, Michael Caine.
SCENEGGIATURA Pete Chiarelli, Ed Salomon. FOTOGRAFIA Peter Deming. MUSICHE Brian Tyler.
Azione/Commedia, durata 115 minuti.

Now You See Me 2
3 3 60%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly