adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

L’anchorman televisivo

sabato 25 Giugno, 2016 | di Eleonora Degrassi
L’anchorman televisivo
News
0
Facebooktwittergoogle_plusmail

La personalizzazione della notizia: l’anchorman all’italiana
L’anchorman è quel conduttore di telegiornale che non legge solo la notizia ma fa qualcosa di più: incarna il suo notiziario. Il TG non è più quello di rete ma quello del suo conduttore, di cui si sa il nome e di cui si conosce la faccia.

In Italia ci sono due esemplari di tale figura: uno lo è in toto, l’altro vorrebbe esserlo. Il primo una vita fa era direttore del TG5. La sua rinascita è datata 2010 quando, giunto a LA7, ricorda agli spettatori che esiste anche il settimo canale (il suo TG parte dal 3% per arrivare al 10, aumenta anche gli ascolti di rete, dal 2 al 4-5%). È Enrico Mentana, il padre delle maratone, ne ha fatte per tutti gli eventi, di una giornata o di più giorni (quella per l’elezione del Presidente della Repubblica). Ha raccontato cadute di governo, elezioni, referendum, ultimo quello per la Brexit. Segue e insegue la notizia. Proprio questo è il punto mediacritica_mentananevralgico della questione: non è la notizia, non sono i contenuti a condizionare l’anchorman, ma al contrario è quest’ultimo a caricare di significato l’evento. Mentana fa ciò: al centro c’è lui che racconta come si sono svolti i fatti, dà le sue opinioni ma ci fornisce tutti i dettagli per potercene fare una nostra. È un leader, è conosciuto per essere sadico – una volta ha finto di dover andare in pubblicità per zittire Gasparri −, per dare le notizie a un ritmo impossibile per qualunque altro essere umano. Il TG è costruito dall’anteprima, poi ci sono i titoli, letti da lui, e poi ancora lui che affida la narrazione al giornalista di cui manda in onda il servizio. Brillante e sagace, grazie al carisma, al suo stile inconfondibile, trattiene il pubblico a sé; è così personaggio che Maurizio Crozza ne fa una godibilissima parodia. Si è ispirato a lui, per sua stessa ammissione – in onda sette giorni su sette nell’edizione serale −, Alessandro Cecchi Paone che ha preso il timone del TG4 per farne qualcosa di nuovo, distaccandosi dalla versione di Emilio Fede. Cecchi Paone ha detto che il suo TG4 “sarà una Macchina del tempo dell’informazione”: l’intento è quello di realizzare un prodotto facile, rapido e pop, la parola di riferimento è infotainment. Vorrebbe fare un prodotto divulgativo, ma la sua aria da maestro allontana il pubblico. Tra cronaca nera e politica interna nello studio troneggia tronfio un vidiwall su cui scorrono cartelli con spiegazioni, ridotte ai minimi termini, di parole che ruotano intorno alla notizia. Se per Cecchi Paone le parole sono importanti non lo dimostra di fatto e questa povertà di link e lemmi − tanto che si parla di Panama Papers e si mostra un cappello − non giova al prodotto, povero e barcollante. Se l’anchorman è come una nave che sa benissimo a che porto attraccare, Mentana è questa nave, sa dove andare e in un modo o nell’altro porta a casa il risultato; Cecchi Paone non solo non sa dove vuole arrivare ma non sa neppure se ci vuole arrivare via mare o via terra.

TG LA7 [2001 – in corso] IDEATORE Gad Lerner.
CONDUTTORE Enrico Mentana. RETE La7.
Telegiornale/Notiziario, durata 35 minuti.

TG4 [1991 – in corso] IDEATORI Edwige Bernasconi, Emilio Fede.
CONDUTTORE Alessandro Cecchi Paone. RETE  Rete 4.
Telegiornale/Notiziario, durata 60 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly