adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Jason Bourne

sabato 3 Settembre, 2016 | di Carmen Spanò
Jason Bourne
In sala
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

Tra identità e memoria
Reykjavik, Islanda. È notte fonda quando l’ex-agente operativo della CIA Nicky Parsons (Julia Stiles) arriva presso un centro di hackeraggio clandestino e inizia a scaricare file confidenziali direttamente dal database di Langley. Contemporaneamente, lungo il confine greco-albanese, un agente speciale della CIA fuoriuscito combatte a mani nude contro bestie feroci e fantasmi del passato, perso in una nebulosa di ricordi e bugie che gli impedisce di trovare pace.

Come lui nessuno mai (?). Dopo il capitolo in forma di spin-off The Bourne Legacy (2012) di Tony Gilroy con Jeremy Renner, Matt Damon e Paul Greengrass si riuniscono per il quarto capitolo della saga ispirata ai romanzi di Robert Ludlum, e incentrati sulla figura dell’agente perseguitato, e in fuga perenne, Jason Bourne. mediacritica_jason_bourne_290In questa nuova produzione cinematografica torna tutto il repertorio stilistico e narrativo che ha reso i film dedicati all’agente alla ricerca della sua identità un franchise mainstream alla Mission: Impossible: spettacolarità garantita ma con un messaggio di fondo volto a tematiche di rilevanza attuale. Come per l’adrenalinico percorso ad ostacoli di Ethan Hunt, Bourne si muove lungo un tragitto familiare agli spettatori sia nella sua rappresentazione spaziale (geografia dei luoghi, delineazione degli ambienti), sia nel suo sviluppo temporale (eventi che si svolgono paralleli e si sovrappongono, climax legati alle scene di azione più complesse). Da questi elementi di base origina una logica discorsiva che frammenta lo spazio rendendolo dinamico, e accelera il tempo creando tensione visiva ed emotiva – gli schermi si moltiplicano, le località si succedono un’azione dopo l’altra, panoramiche, zoom e riprese in mobilità fanno da collante tecnico. Le sequenze di azioni più importanti (l’inseguimento in moto e in macchina ad Atene e Las Vegas rispettivamente, il confronto/scontro Jason-villain) hanno un timing interno ed un editing di supporto perfetti; il cast – da Vincent Cassel a Matt Damon, da Tommy Lee Jones ad Alicia Vikander e Riz Ahmed – regala performance conformi ai ruoli assegnati, senza mai eccedere. Un film che si fa vedere, e gustare, con la consapevolezza di aver già rivelato le regole del gioco, ma che non si astiene dal mettere – letteralmente – in scena una realtà dalle problematicità evidenti e pericolose, come quelle legate all’uso della tecnologia per creare una condizione di sorveglianza totale, a rischio di privacy e libertà individuali. La consapevolezza come unico antidoto al controllo: vedere per capire, e per colpire il Sistema al cuore con le sue stesse armi. È la firma di Jason che, prima di scomparire, scopre il bluff e ferma la manipolazione. Tornerà, potete contarci.

Jason Bourne [id., USA 2016] REGIA Paul Greengrass.
CAST Matt Damon, Tommy Lee Jones, Vincent Cassel, Alicia Vikander, Julia Stiles.
SCENEGGIATURA Paul Greengrass, Christopher Rouse. FOTOGRAFIA Barry Ackroyd. MUSICHE John Powell, David Buckley.
Azione/Drammatico/Thriller, durata 123 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly