adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Sei Venezia (2010)

sabato 24 Settembre, 2016 | di Filippo Zoratti
Sei Venezia (2010)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE ITALIANA DOC
Il sentimento di una città
Può una città possedere un’anima? Può avere una propria coscienza e un proprio spirito che la elevino al di sopra della comune elencazione di vie, piazze, monumenti? Presentato Fuori Concorso alla 67. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2010) Sei Venezia rappresenta una sfida allettante e insolita per il regista Carlo Mazzacurati: raccontare Venezia senza accontentarsi dell’agiografia abusata sul suo splendore, sulle code infinite e sui luoghi del turismo.

Col suo stile schivo e sensibile divenuto nel corso degli anni marchio di fabbrica immediatamente riconoscibile (e applicabile ad ogni registro affrontato, come dimostra anche La passione, film sempre presente a Venezia 2010), Mazzacurati si approccia alla Serenissima con il desiderio di scovare gli angoli nascosti di una città “nuova”, da intendersi come spazio narrativamente intimo e per nulla geografico.mediacritica_sei_venezia_290 Lo spunto iniziale è già nel titolo: Sei Venezia gioca amabilmente con la voce del verbo essere e col numero sei; sei come i sestieri della città, come le ore che scandiscono gli intervalli delle maree e come le storie dei protagonisti del film. Un viaggio alla scoperta di un territorio sconosciuto per Mazzacurati, veneto nato a Padova che attraverso Mestre, l’hotel Danieli, Sant’Alvise, Murano, un bar vicino a piazza San Marco e Sacca Fisola s’è spinto alla ricerca di una chiave che aprisse le porte più segrete ed invisibili del capoluogo. Davanti ai nostri occhi scorrono le umane vicende di un gruppo di persone coraggiose, sfrontate e tenere: ci sono la cameriera d’albergo che svela come le star di Hollywood non siano così “luminose” e il pittore eccentrico che spiega la sua difficoltà di integrarsi a Burano, il ladruncolo che ama auto-definirsi “fortunato nella sfiga” perché ha evitato il baratro della droga e il tredicenne appassionato di arti marziali. E ancora l’archeologo per passione con la sua gestualità da scienziato e il pacato pensionato che svolge da volontario le mansioni di archivista. Eccola allora l’anima di Venezia, la sinfonia di singole voci costruita su sapienti dettagli che lasciano filtrare con leggerezza la verità oltre la messinscena. Mazzacurati – grazie anche all’occhio della cinepresa di Luca Bigazzi e al contrappunto musicale di Eleni Karaindrou (già curatrice delle musiche per Theo Angelopoulos dal 1984 al 2004) – rompe l’opacità della laguna. Ed è nella bellezza inconsapevole che ognuno possiede, così come nell’andatura dolente e dignitosa dell’umanità alla ricerca del riscatto, che Mazzacurati trova la piena quadratura del proprio cerchio poetico, la misura espressiva e il tono “malincomico” artisticamente inseguito e strenuamente difeso per tutta la vita.

Sei Venezia [Italia 2010] REGIA Carlo Mazzacurati.
SOGGETTO Carlo Mazzacurati, Claudio Piersanti, Marco Pettenello. FOTOGRAFIA Luca Bigazzi. MUSICHE Eleni Karaindrou.
Documentario, durata 95 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly