adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Paranoia Agent (2004)

sabato 5 Novembre, 2016 | di Marco Longo
Paranoia Agent (2004)
Film History
0
Facebooktwittermail
Voto autore:

SPECIALE HARDCORE ANIMATION
Il fantasma della colpa
Indiscutibile tappa della progressione visionaria di Satoshi Kon, che due anni dopo avrebbe firmato con Paprika – Sognando un sogno il proprio capolavoro, Paranoia Agent è la serie anime in tredici episodi prodotta dallo storico Madhouse Studio nel 2004 e incentrata sull’esplorazione allucinata del capitalismo metropolitano del Giappone di inizio millennio, tra sogni, violenze diffuse e soffocanti ansie sociali.

Impostato nella forma presto destrutturata dell’indagine poliziesca, la serie segue due detective di Tokyo, Keiichi Ikari e Mitsuhiro Maniwa, lungo il caso della misteriosa aggressione stradale ai danni di Tsukiko Sagi, una giovane e celebre disegnatrice alle prese con una nuova e mediacritica_paranoia_agent_290logorante prova professionale. L’identità dell’ambiguo aggressore si rafforza allorché, sempre dotato di pattini a rotelle e mazza da baseball, egli inizia a colpire una serie di ulteriori vittime, tutte raccontate con impareggiabile grazia narrativa, tutte incastrate nel medesimo vicolo cieco di un’esistenza minacciata da paure, stress e sensi di colpa, al confine tra una quotidiana condotta regolare e una segreta e incontrollabile vocazione alla trasgressione. Ma Shōnen Bat – così come il criminale viene chiamato – esiste per davvero? Perché, anche quando il colpevole sembrerebbe essere stato fermato, i crimini continuano? Il caso resta in mano a Ikari e Maniwa, incrociandosi infine con le loro stesse vicende personali e attitudini psicologiche, ma presto scivola su un piano altro rispetto al pieno controllo della realtà, destinando l’indagine a incrociarsi con una dimensione onirica e con le minacce apocalittiche sulla città di cui quest’ultima è capace. Satoshi Kon conduce la narrazione con tutti i mezzi del disegno e del cinema, compresa una lucidissima manipolazione del montaggio, nel tentativo di decifrare, non senza fermi fondamenti sociologici, le conseguenze di una vita radicalizzata entro la dimensione del profitto, del ritmo di produzione, del pieno dominio del mercato e del virtuale. I meravigliosi personaggi di Paranoia Agent sono anzitutto vittime di se stessi e del mondo che li circonda, e la violenza che li accomuna altro non è, probabilmente, che un bisogno diffuso di essere legittimati, e in definitiva salvati. La serie lancia un inno all’uomo contemporaneo di tutte le latitudini, invitandolo a leggere se stesso e a liberarsi dagli alibi e dai sensi di colpa che generano le sue psicosi, consapevole tuttavia che ogni redenzione è transitoria, mai definitiva, e dietro a ogni declinazione della vita e del lavoro – non ultimo quello creativo alla base del mondo degli anime – una minaccia di dolore continua, sottilmente, a gravare. La scelta è se diventarne ancora vittime, oppure no.

Paranoia Agent [Mōsō dairinin, Giappone 2004] REGIA Satoshi Kon.
SCENEGGIATURA Satoshi Kon. CHARACTER DESIGN Masashi Ando. MUSICHE Susumu Hirasawa.
Animazione, 13 episodi, durata 23 minuti (episodio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly