adidas nmd city sock adidas nmd city sock adidas nmd city sock gum pack release date info adidas NMD R1 Trail adidas nmd city sock gum soles adidas nmd city sock gum pack adidas nmd city sock nmd city sock primeknit core blacklush blue adidas nmd city sock black gum where to buy adidas nmd city sock winter wool adidas nmd city sock primeknit s79150 core black adidas nmd city sock core black adidas nmd primeknit city sock black adidas nmd city sock core black lush blue release date adidas NMD R1 PK adidas nmd chukka receives og colorway NMD City Sock PK adidas nmd chukka 2 adidas NMD R1 Triple Black comparing og adidas nmd r1 nmd chukka

In questo numero

Pechino Express 2016

sabato 12 novembre, 2016 | di Andrea Moschioni Fioretti
Pechino Express 2016
TV
0
Facebooktwittergoogle_plusmail
Voto autore:

Il superamento del trash?
Pensando ad un reality l’immaginario comune si pone su concorrenti, nomination, strategie, polemiche e qualsiasi altro epiteto negativo sull’umanità. Pechino Express rispecchia alcuni di questi dogmi, ma li supera, e allo stesso tempo li ingigantisce, attraverso l’ironia.

Giunto alla sua quinta edizione (sottotitolato Le civiltà perdute), il programma condotto dal bravo Costantino della Gherardesca si colloca nel genere reality vip, in cui spesso l’interesse è posto nel vedere come i “famosi” si comportano una volta che le luci dei riflettori si spengono. mediacritica_pechino_express_290Se il Grande Fratello Vip, come scritto anche su queste pagine, è puro trash, Pechino ha dalla sua il vantaggio di essere una vera prova fisica e mentale: anche i ricchi piangono, e finalmente si danno da fare. Brevemente si può raccontare quello che succede: un format di una gara tra coppie di conoscenti, amanti e amici che si sfidano in un Paese straniero lungo un percorso di molti chilometri e prove, senza soldi e senza agi, fino alla meta finale. Un viaggio attraverso culture e costumi diversi fatto di potenza fisica e strategia di coppia, non si elimina nessuno con nomination ma in base all’ordine di arrivo nelle varie tappe. In questa edizione siamo in Sud America con arrivo a Città del Messico, si sfidano I contribuenti, Gli spostati, Gli innamorati, I coniugi e via via fino a Gli estranei, Gli emiliani, Le naturali e I socialisti. Si passa dalla sempreverde Lory del Santo con annesso nuovo toy boy, gli “amici di Maria” Tina Cipollari e Francesco Sarcina, Diego di Radio Dj e altri semi-famosi all’insegna del gay friendly e del comico involontario. Per essere un programma del servizio pubblico, Pechino Express osa in campi ostici cercando di fotografare sia un entertainment nostrano che la società italiana, fatta perché no anche da transessuali (in questa edizione la Bugatty in coppia con Diego). Non è una presa di posizione fine a se stessa, ma una varietà del genere umano donata ad un gioco divertente. Non ci si annoia quasi mai e si segue una linea editoriale figlia di una sperimentazione con la quale Rai 2 negli ultimi anni, anche per quanto riguarda gli approfondimenti politici alla Virus, ha saputo “sorprenderci”. Rispetto alle scorse edizioni il montaggio frenetico e avventuroso e le prove sempre meno “estreme” hanno lasciato spazio ad una messa in scena più lineare e attenta ai personaggi e alle loro particolarità. Costantino gigioneggia senza remore da buon padrone di casa, anche se aleggia maggiormente il sospetto di costruzione e falsità insita nella definizione dei reality. Non si vedono più scene tragiche e capricci come nelle prime edizioni, ma i famosi trovano facilmente ristoro e si incazzano meno. Forse anche questa pacatezza è causa dei bassi ascolti che nelle ultime puntate si assestano ad un misero 7%… Lunedì 14 ci sarà la finale: vedremo cosa succederà e quale sarà il destino di questo game.

Pechino Express 5 – Le civiltà perdute [Italia 2016] IDEATORE Ludo Poppe.
CAST Lory del Santo, Tina Cipollari, Diego Passoni, Cristina Bugatty, Francesco Sarcina, Benedetta Mazza, Alessio Stigliano, Alessandro Tenace, Simone Di Matteo, Silvia Farina, Marco Cubeddu, Ruichi Xu, Carlos Kamizele, Kahunga, Raffaella Modugno.
PRESENTATORE Costantino Della Gherardesca. PRODUTTORE Magnolia S.P.A. RETE Rai 2, Rai 2 HD, Rai 4.
Reality Show/Adventure Game, durata 150 minuti (puntata).

Pechino Express 2016
3.5 2 70%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adidas yeezy boost 350 turtle dove transcends sneakers adidas yeezy 350 boost turtle dove restock re release adidas yeezy 350 boost black release date yeezy 350 boost low yeezy boost 350 pirate black yeezy boost 350 low adidas yeezy boost 350 v2 black white yeezy boost 350 moonrock adidas yeezy 350 boost moonrock release date moonrock yeezy 350 boost legit real fake on foot look adidas yeezy boost 350 oxford tan adidas yeezy boost 350 v2 zebra another look adidas yeezy boost 350 oxford tan even more images yeezy 350 moonrock release date adidas yeezy 350 boost black adidas yeezy 350 boost low heres where you can cop the black adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost low adidas yeezy 350 boost 10 reasons why the adidas yeezy 350 boost will sell out instantly